Site Feedback

La sera generosa

 

La maggior parte della gente ucraina è cristiani ortodossi. Oggi è il 13 gennaio. Da noi è una festa di Vasiliy e Melanka. Sono due personaggi della mitilogia ortodossa. Nella tradizione popolare la festa si chiama "La sera generosa".
Si chiama cosi perchè di questo giorno si preparano un piatto speciale - "kutia". Gli ucraini preparano kutia alcune volte al anno. La kutia di oggi è una generosa perchè ha ingridienti numerosi. La kutia è composta di frumento cotto, miele, papavero, uva secca, la noce ed un pò d'acqua calda. E inoltre si preparano frittelline, pasticci e vareniki.
Di sera i bambini vanno della una casa al altra e cantano o recitano i "scedrivky" (le canzoni o versi generose). Per questo ricevano i cioccolatini ed i soldi. In queste scedrivky si fanno gli auguri di Buon Anno, augurano salute e felicità.

Share:

 

1 comment

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

     

    La sera generosa

    La maggior parte della gente ucraina è cristiana ortodossa. Oggi è il 13 gennaio. Da noi è una la festa di Vasiliy e di Melanka. Sono due personaggi della mitologia tradizione ortodossa. Nella tradizione popolare la festa si chiama "La sera generosa".
    Si chiama cosi perché di in questo giorno si preparano un piatto speciale -  la "kutia". Gli ucraini preparano la kutia alcune volte all' anno. La kutia di oggi è una generosa abbondante perché ha numerosi ingredienti. La kutia è composta da frumento cotto, miele, papavero, uva secca, la noce ed un pò d'acqua calda. E inoltre si preparano le frittelline, i pasticcini e i vareniki.
    Di sera i bambini vanno da una casa all' altra e cantano o recitano i "scedrivky" (le canzoni o versi generosi). Per questo ricevono i cioccolatini e i soldi. In queste scedrivky si fanno gli auguri di Buon Anno, si augurano salute e felicità.

     

    La sera generosa

    La maggior parte della gente ucraina è cristiana ortodossa. Oggi è il 13 gennaio. Da noi è la festa di Vasiliy e Melanka, due personaggi della mitologia ortodossa. Nella tradizione popolare la festa si chiama "La sera generosa".
    Si chiama così perché in questo giorno viene preparato un piatto speciale: la "kutia". Gli ucraini preparano questo dolce  alcune volte all' anno. La kutia di oggi si basa su una ricetta generosa perché ha numerosi ingredienti: frumento cotto, miele, papavero, uva secca, noci ed un po' d'acqua calda.  Inoltre si preparano frittelline, pasticci e vareniki ( che cos'è?).
    Di sera i bambini vanno da una casa all' altra cantando o recitando le "scedrivky" ( canzoni o versi  di buon augurio) Per questo ricevono cioccolatini e soldi.   Queste scedrivky servono per augurare salute e felicità nell'anno nuovo

     

    Auguri di Buon Anno!

     

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More