Site Feedback

Quello che faccio con la vita (prima parte):

Durante la laurea undergraduate (tipo triennale), ho studiato matematica e fisica. Come ho precedentemente menzionato, ho passato l’ultimo semestre a Trieste. Prima di questo semestre, avevo finito tutti i corsi neccessari per laurearmi. Mi ricordo di aver festeggiato tanto la giornata in cui se io fossi negli stati uniti, mi sarei laureato alla ceremonia. Pensando di essermi laureato, ero senza parole meno d’una settimana dopo quel giorno quando ho ricevuto un messagio dall’ufficio del registro che mi avvisava che siccome non avevo già finito il programma di scambio, non mi ero apparentemente laureato. Mi sono reso conto anche del fatto che dovevo completare di nuovo i moduli d’iscrizione di laurearsi dopo di essere tornato a casa e dopo che il mio libretto dall’Università di Trieste fosse stato ricevuto dalla mia università. Se leggi questa storia (in italiano), tu conosci bene probabilmente la burocrazia che è l’Italia. Ci volevano dei mesi per il libretto di arrivare. Mi sono laureato sei mesi dopo quando aspettavo.

Questo non è la fine di questa storia, ma adesso non voglio scrivere di più...

A proposito, non so quello che dovrei scrivere in queste voci quindi se voi siete curiosi o avete consigli, fatemi sapere. Può essere un dialogo!

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Quello che faccio con la vita (prima parte):

    Durante la laurea undergraduate (tipo triennale), ho studiato matematica e fisica. Come ho precedentemente menzionato, ho passato l’ultimo semestre a Trieste. Prima di questo semestre, avevo finito tutti i corsi neccessari per laurearmi. Mi ricordo di aver festeggiato tanto la giornata in cui se io fossi stato negli Stati Uniti, mi sarei laureato alla cerimonia. Pensando di essermi laureato, ero senza parole(Pertano convinto di essere già laureato sono rimasto senza parole )meno d’una settimana dopo quel qualche giorno quando ho ricevuto un messagio dall’ufficio del registro che mi avvisava che siccome non avevo già finito il programma di scambio, non mi ero apparentemente laureato. Mi sono reso conto anche del fatto che dovevo completare di nuovo i moduli d’iscrizione di laurearsi e mi sarei laureato solo una volta dopo di essere tornato a casa e dopo che il mio libretto dall’Università di Trieste fosse stato ricevuto  sarebbe arrivato alla mia università. Se leggi questa storia (in italiano), tu conosci bene probabilmente la burocrazia che è l’Italia italiana. Ci volevano Sono trascorsi o (Sono occorsi) dei mesi per il libretto di arrivare prima che il libretto arrivi. Mi sono laureato solo sei mesi dopo quando aspettavo.

    Questo non è la fine di questa storia, ma adesso non voglio scrivere di più...

    A proposito, non so quello che dovrei scrivere in queste voci quindi se voi siete curiosi o avete consigli, fatemi sapere. Può essere un dialogo!

     

    ho fatto qualche correzione , ma solamente perchè in alcune frasi occoreva usare la forma passiva e  tempi come il  congiuntivo e il condizionale 

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More