Site Feedback

Mie nipote

Di solito mia sorella, il suo marito ed io non andiamo d’accordo. Sò che è abbastanza normale, in tutte le famiglie i rapporti personali sono particolari.
Ma quel giorno dovevano andare a trovare la mamma del mio cognato che era malata, e che sorpresa, le loro due figlie, mie nipoti, dovevano rimanere con me. Senza dubbio non sarebbe una bella giornata. Allora, infelice, ho avuto una grande idea: Portarle a fare una passeggiata in centro. Sì, magari dovrei comprargli qualche gelato, magari un’aranciata, mah, se questo ci lasciava avere una mattina tranquila... la sera sarebbe normale. C’è, per caso, una cosa più importante per una giovane che guardare le vetrine dei più famosi negozzi de una città sconosciuta?
Quindi, le ho portate in macchina, gli ho comprato due gelati giganti e ci siamo andati per le principali strade. Ecco il mio errore: quando hanno visto la prima vetrina si sono fermate davanti, hanno parlato della moda di questa estate e mi sono dovuto farmi l’arrabbiato per seguire avanti.
Dopo tre o quattro negozzi sulla stessa strada, si sono fermate davanti a un negozio di abbigliamenti moderni, ce sono guardate e senza dire niente si sono entrate. Magari quello era l’inferno, c’erano molti luci de tutti colori, c’era una musica..., non, quello non era musica, era un rumore insoportabile. Quindi sono uscito velocemente. Mezz’ora dopo si sono uscite, mi hanno dato lo scontrino e mi hanno detto: “Il comesso ti aspetta”

Share:

 

1 comment

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Le Mie nipoti

    Di solito mia sorella, il suo marito ed io non andiamo d’accordo. Sò che è abbastanza normale, in tutte le famiglie i rapporti personali sono particolari.
    Ma quel giorno dovevano andare a trovare la mamma del di mio cognato che era malata, e che sorpresa, le loro due figlie, mie nipoti, dovevano rimanere con me. Senza dubbio non sarebbe stata una bella giornata. Allora, infelice, ho avuto una grande idea: Portarle a fare una passeggiata in centro. Sì, magari dovrei comprargli qualche gelato, magari un’aranciata, mah, se questo ci lasciava una mattina tranquilla... la sera sarebbe stata normale. C’è, per caso, una cosa più importante per una giovane che guardare le vetrine dei più famosi negozzi de di una città sconosciuta?
    Quindi, le ho portate in macchina, gli ho comprato due gelati giganti e ci siamo andati per le principali strade. Ecco il mio errore: quando hanno visto la prima vetrina si sono fermate davanti, hanno parlato della moda di questa estate e mi sono ho dovuto farmi l’arrabbiato per seguire  fare l' arrabbiato per andare avanti.
    Dopo tre o quattro negozzi sulla stessa strada, si sono fermate davanti a un negozio di abbigliamenti moderni, ce si sono guardate e senza dire niente si sono entrate. Magari Probabilmente quello era l’inferno, c’erano molti luci de di tutti i colori, c’era una musica..., non  no, quello non era musica, era un rumore insopportabile. Quindi sono uscito velocemente. Mezz’ora dopo si sono uscite, mi hanno dato lo scontrino e mi hanno detto: “Il commesso ti aspetta”

     

    Molto bene :)

    Ps. Capisco perchè non eri felice di stare con le tue nipoti!

    Mie nipote

    Di solito mia sorella, il suo marito ed io non andiamo d’accordo. Sò che è abbastanza normale, in tutte le famiglie i rapporti personali sono particolari.
    Ma quel giorno dovevano andare a trovare la mamma del mio cognato che era malata, e che sorpresa, le loro due figlie, mie nipoti, dovevano rimanere con me. Senza dubbio non sarebbe stata una bella giornata. Allora, infelice, ho avuto una grande idea: Portarle a fare una passeggiata in centro. Sì, magari dovrei comprargli qualche gelato, magari un’aranciata, mah, se questo ci lasciava avere una mattina tranquila... la sera sarebbe stata normale. C’è, per caso, una cosa più importante per una giovane che guardare le vetrine dei più famosi negozzi di una città sconosciuta?
    Quindi, le ho portate in macchina, gli ho comprato loro due gelati giganti e ci siamo andati per le principali strade. Ecco il mio errore: quando hanno visto la prima vetrina si sono fermate davanti, hanno parlato della moda di questa estate e mi sono dovuto farmi l’arrabbiato arrabbiare per proseguire avanti.
    Dopo tre o quattro negozzi sulla stessa strada, si sono fermate davanti a un negozio di abbigliamento moderno, si sono guardate e senza dire niente si sono entrate. Magari quello era l’inferno, c’erano molti luci di tutti colori, c’era una musica..., non, quella non era musica, era un rumore insopportabile. Quindi sono uscito velocemente. Mezz’ora dopo si  che sono uscite, mi hanno dato lo scontrino e mi hanno detto: “Il commesso ti aspetta”

     

    Molto bene!! Bravo! ;)

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More