Site Feedback

Non mi annoiavo mai (imperfetto)

 

Da piccolo ero una bambina timida, ma non chiusa. Amavo la scuola e d'estate aspetavo quando comincia l'anno scolastico. Quando ricevavo i libri nuovi a scuola, gli leggevo con piacere in anticipo (2-3 paggine:-).

Non mi piaceva fare sport a scuola, perche', a dire il vero, avevo alchuni kilo di piu', ho dimagrito all'eta' di 14 anni.
Mi piaceva leggere, ma non I fumetti, ma i libri classici e le fiabe dei paesi diversi.
Tutte estate ero alla zia, chi mi insegniava essere una casalinga bene: stirare, cucinare, passare l'aspirapolvere. :-) Mia madre non era mai una insegniante bene :-).

Anche passavo il tempo con gli amici fuori, giocando sul erba e correndo dappertutto. Mangavo i frutti fresci e le verdure naturale. Raccoltavo le ciliegie e preparavo confettura odoroso (?) e marmellatta accesa(?) con la zia.

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Non mi annoiavo mai (imperfetto)

    Da piccola ero una bambina timida, ma non chiusa. Amavo la scuola e d'estate aspettavo quando comincia che cominciasse l'anno scolastico. Quando ricevevo i libri nuovi a scuola, gli li leggevo con piacere in anticipo (2-3 paggine:-).

    Non mi piaceva fare sport a scuola, perche', a dire il vero, avevo alchuni kilo chili di piu' troppo, (poi) ho sono dimagrita all'eta' di 14 anni.
    Mi piaceva leggere, ma non I i fumetti, ma i libri classici e le fiabe dei di paesi diversi.
    Tutte le estati ero vivevo/trascorrevo del tempo/ da mia alla zia, chi mi insegnava ad essere una brava casalinga (donna di casa) bene: a stirare, cucinare, passare l'aspirapolvere. :-) Mia madre non era mai stata una buona insegnAnte bene :-).

    Passavo il tempo Anche con gli amici fuori, giocando sull' erba e correndo dappertutto. Mangiavo i frutti fresci la frutta fresca e le verdure naturale biologiche/fatte in casa. Raccoltavo Raccoglievo le ciliegie e preparavo con la zia confetture odoroso (?) profumate e marmellate accesa(?) coloratissime.

    Non mi annoiavo mai (imperfetto).

    Da piccola ero una bambina timida, ma non chiusa. Amavo la scuola e d'estate aspettavo quando cominciava l'anno scolastico. Quando ricevevo i libri nuovi a scuola, gli leggevo con piacere in anticipo (2-3 pagine. :-).

    Non mi piaceva fare sport a scuola, perchè, a dire il vero, avevo alcuni chili di troppo, tuttavia sono dimagrita all'età di 14 anni.
    Mi piaceva leggere,  non fumetti, ma i libri classici e le fiabe dei paesi diversi.
    Tutte le estati ero dalla zia, chi mi insegnava ad essere una buona casalinga: stirare, cucinare, passare l'aspirapolvere. :-) Mia madre non era mai una stata una buona insegniante. :-).

    Passavo anche il tempo fuori con gli amici, giocando sull' erba e correndo dappertutto mangiando  frutta  e verdure fresche. Raccogliendo le ciliegie per poi preparare le profumate confetture  e marmellate coloratissime insieme a mia zia.

    Non mi annoiavo mai (imperfetto)

    Da piccola ero una bambina timida, ma non chiusa. Amavo la scuola e d'estate aspettavo quando cominciava l'anno scolastico (in questo caso, a livello grammaticale, è corretto dire "aspettavo che cominciasse l'anno scolastico). Quando ricevavo i libri nuovi a scuola, li leggevo con piacere in anticipo (2-3 pagine:-).

    Non mi piaceva fare sport a scuola, perche', a dire il vero, avevo qualche kilo di troppo; avevo iniziato la dieta all'eta' di 14 anni.
    Mi piaceva leggere, non i fumetti, ma i libri classici e le fiabe dei paesi diversi.
    Tutte le estati ero dalla zia, chi mi insegnava ad essere una brava casalinga:(mi insegnava) a stirare, cucinare, passare l'aspirapolvere. :-) Mia madre non era una brava insegnante:-).
    Passavo(trascorrevo) il tempo con gli amici fuori, giocando sull' erba e correndo dappertutto. Mangavo frutta fresca e le verdure naturali. Raccoglievo le ciliegie e preparavo con mia zia barattoli di marmellatta odorosa...

     

    Good

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More