Site Feedback

notizia dall`Italia

 

Dopo la pausa, che è durata 60 giorni a causa degli elezioni fallimenti del parlamento, in Italia, finalmente, è apparito il parlamento nuovo presidendo del eletto primo-ministro Enrico Letta. Il gabinetto dei ministri è stato formato nel termino primato, coiè in 2 giorni dopo la nomina Enrico Letta sul posto del primo-ministro. Letta ha sorpreso tutti, che hanno puntato. La prima cosa che salta agli occhi è il fatto che il nuovo Consiglio dei Ministri d'Italia sarà il governo di coalizione. Esso comprende per lo i rappresentanti più giovani dei campi contrapposti - il "Partito Democratico", il partito "Popolo della Libertà" e "scelta civile", così come un numero record di donne. Tuttavia, molti del nuovo gabineto dei ministri, come era nel caso con il governo di Monti, sono poco conosciuto al grande pubblico.Le donne nel governo Letta hanno ottenuto 8 portafogli importanti: il ministro degli esteri avrà l'ex eurodeputato italiano Emma Bonino e a Cecil Kenzh andato alla carica di ministro per l'Integrazione. Quest'ultima è la prima afro-ministro nella storia d'Italia. Cecil Kyong è nata in Congo, di professione - un oculista, è sposata e ha due figlie. Famosa per il fatto che nel 2011 ha organizzato il primo sciopero degli immigrati. Sulle spalle - un sacco di esperienza in varie associazioni per la lotta per i diritti degli immigrati. Essendo diventato un ministro, Cecile Kyong intende continuare a difendere i diritti degli immigrati, in particolare, di cercare «jus soli» (diritto di ottenere la cittadinanza italiana per i nati in Italia, indipendentemente dalla nazionalità dei loro genitori) e l'abrogazione della legge sul riconoscimento del reato di immigrazione clandestina. Dopo aver prestato giuramento il ministro ha dichiarato: «jus soli - una priorità del mio lavoro, ma ci sono molte altre cose che devono cambiare. Molto probabilmente, dovrò incontrare resistenza, è necessario lavorare sodo per realizzare tutto"- Ma ci sono insoddisfatti con il nuovo governo. Italiano Luigi Preiti ha aperto il fuoco, mirando a dei politici. "Avevo sparato per uccidere" - ha detto il muratore. Quanto si estenderà il nuovo governo di coalizione, che a lungo si era formato, e così incontrato - il problema principale. Nell'ufficio di parità di destra e di sinistra, c'è i centristi, e non c'è nessun accordo. Se il mobile farà fronte anche con la nuova legge elettorale - si tratta di una vittoria, dicono

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    NotiziE dall`Italia

    Dopo UNA PAUSA durata 60 giorni a causa deLLE FALLIMENTARI ELEZIONI del parlamento, in Italia, finalmente, è STATO ELETTO il parlamento, presIEDUTO dAl primo-ministro Enrico Letta. Il NUOVO GOVERNO è stato CREATO IN POCO TEMPO, CIOE' 2 giorni dopo la nomina DI Enrico Letta COME primo-ministro. Letta ha sorpreso tutti, E' STATA UNA SORPRESA. La prima cosa che salta agli occhi è il fatto che il nuovo GOVERNO sarà Di coalizione. Esso comprende rappresentanti MOLTO giovani DI SCHIERAMENTI contrapposti - il "Partito Democratico", il "Popolo della Libertà" e "scelta civiCA", così come un ALTO numero (UN'ALTA PERCENTUALE) di donne. Tuttavia, molti del nuovo gOVERNO, come E' SUCCESSO con il governo di Monti, sono poco conosciutI al grande pubblico. Le donne nel governo Letta hanno ottenuto 8 portafogli importanti: il NUOVO ministro degli esteri E' l'ex eurodeputato italiano Emma Bonino e Cecil KYENGE ministro per l'Integrazione. Quest'ultima è la prima afro-ministro nella storia d'Italia. Cecil KyENGE è nata in Congo. DI professione E' un oculista, è sposata e ha due figlie. Famosa per il fatto che nel 2011 ha organizzato il primo sciopero degli immigrati. Sulle spalle - un sacco di esperienzE in varie associazioni A DIFESA DEi diritti degli immigrati. Essendo diventatA un ministro, Cecile KyENGE intende continuare a difendere i diritti degli immigrati, in particolare, di cercare «jus soli» (diritto di ottenere la cittadinanza italiana per i nati in Italia, indipendentemente dalla nazionalità dei loro genitori) e l'abrogazione della legge sul riconoscimento del reato di immigrazione clandestina. Dopo aver prestato giuramento il ministro ha dichiarato: «jus soli - una priorità del mio lavoro, ma ci sono molte altre cose che devono cambiare. Molto probabilmente, incontrERO'  MOLTE resistenzE, QUINDI è necessario lavorare sodo per realizzare tutto CIO'"- Ma ci sono insoddisfatti con il nuovo governo. Luigi Preiti ha aperto il fuoco, mirando aD ALCUNI politici. "Avevo sparato per uccidere" - ha detto il muratore. Quanto si INSEDIERA' il nuovo governo di coalizione, QUANTO DURERA' ?( INTENDI DIRE QUESTO?)che a lungo si era formato, e così incontrato - il problema principale. Nell'ufficio di parità di destra e di sinistra , CI SONO ANCHE i centristi, MA non c'è nessun accordo. Se SI RIUSCIRA' ANCHE A CAMBIARE LA legge elettorale - si tratta di una vittoria, dicono.

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More