Site Feedback

Una breve relazione su Michelangelo Buonarotti

Buongiorno a tutti voi!
Vi sarei grato se potete rivedere il mio compito a casa. Era un po' difficile per me :)

Michelangelo Buonarroti fu uno scultore, pittore, architetto e poeta italiano. Fu riconosciuto già al suo tempo come uno dei più grandi artisti di sempre.

Nacque nel 6 marzo 1475 a comune italiano, chiamato Caprese, che si trova vicino a Firenze in della Regione di Toscana. A sei anni perdette la madre. E litigò con il suo padre, perchè Michelangelo fu inclinato all’arte e il suo padre volle di lui ad essere un letterato. Alla fine, Michelangelo cominciò a frequentare la bottega del Domenico Ghirlandaio, pittore fiorentino. E poco dopo cominciò ad imparare a creare le sculture.

La scultura fu la suo passione, tra le migliori sue opere sono il David e la Pietà.

Intanto, la pittura, secondo lui, non fu la sua vocazione. Comunque, creò uno dei più grandi capolavori di tutti i tempi, cioè il ciclo di affreschi nella Cappella Sistina.

Morì nel 1564 a Roma a 92 anni.

C'è una citazione famoso di Michelangelo: «il genio è pazienza eternal».

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Una breve relazione su Michelangelo Buonarroti

    Buongiorno a tutti voi!
    Vi sarei gratA se POTRESTE rivedere il mio compito a casa. E' un po' difficile per me :)

    Michelangelo Buonarroti fu uno scultore, pittore, architetto e poeta italiano. Fu riconosciuto già al suo tempo come uno dei più grandi artisti di sempre.

    Nacque IL 6 marzo 1475 A Caprese, PICCOLO COMUNE vicino Firenze in della Regione di Toscana (NON SCRIVERLO-LO DICE A VOCE). A sei anni perdette/PERSE la madre. E litigò con suo padre, perchè Michelangelo ERA PORTATO PER L'’arte MENTRE suo padre volEVA CHE DIVENTASSE UN letterato. Alla fine, Michelangelo cominciò a frequentare la bottega dI Domenico Ghirlandaio, pittore fiorentino. E poco dopo cominciò ad imparare E a creare le sculture.

    La scultura fu la suA passione, tra le SUE migliori opere ABBIAMO il David e la Pietà.

    SEBBENE NON FOSSE PORTATO PER LA PITTURA, QUESTA ERA UNA SUA IDEA/OPINIONE, creò uno dei più grandi capolavori di tutti i tempi, cioè il ciclo di affreschi nella Cappella Sistina.

    Morì nel 1564 a Roma a 92 anni.

    C'è una citazione famoso di Michelangelo: «il genio è pazienza eterna».

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More