Site Feedback

Hayao Miyazaki e...imparare l'italiano?

A me piacciono tanti tipi diversi di film, ma soprattutto preferisco il genere di fantasia. Il regista di film fantasy che preferisco più degli altri sarebbe sicuramente Hayao Miyazaki, un regista giapponese che è anche un produttore, animatore, e sceneggiatore. I film di Miyazaki mi portano via lontano dalla realtà della vita--specialmente quando li guardo doppiati in italiano. Curiosamente, questo e anche un modo per me di imparare l'italiano, perché secondo me, i film (non italiani) doppiati in italiano siano più facile da capire che i film italiani. E' una cosa un po' strana. Qualche volta mi chiedevo perché sarebbe così, è mi sono conclusa che magari non è una questione linguistica ma piuttosto culturale. Perché i film italiani che io ho guardato sono pieni delle cose culturale (come per esempio l'umorismo) che non capisco proprio. Ad esempio, ho appena visto "Benvenuti al Sud" e capivo la maggior parte del film, ma non ridevo per niente! Al contrario, posso guardare un film straniero doppiato in italiano--come per esempio "Aladdin"--e ridere per tutto il tempo. Forse qualcuno potrebbe fare luce su quest'argomento. Grazie :D

A proposito, qualcuno mi consiglia anche qualche film italiano che sarebbe più facile da capire? Forse il mio problema è che non devo guardare tale film a questo punto... :D

Nella foto qua sotto c'è un immagine del mio film preferito di Miyazaki: "Princess Mononoke" :)

Share:

 

2 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Prima di correggere vorrei farti una piccola premessa: non mi limiterò a correggere quanto hai scritto, ma anche a dare una resa migliore, a fare in modo che suoni il più italiano possibile Before I correct you, I want to make an introduction: I won't limit myself in correcting what you wrote, but also I'm gonna make it better :)

     

    Hayao Miyazaki e...imparare l'italiano?

    A me piacciono tanti tipi diversi (non c'è bisogno che specifichi che siano diversi, è chiaro che un tipo non è identico all'altro there's no need to specify they are different, 'cause it's clear they are. :)) di film, ma soprattutto preferisco il genere di fantasia/fantasy(noi stessi utilizziamo certi termini inglesi we ourselves use some english words). Il regista di film fantasy che preferisco di più degli altri sarebbe è sicuramente Hayao Miyazaki, un regista giapponese, che è anche un produttore, animatore (la virgola non è necessaria qui the comma is not necessary here) e sceneggiatore. I film di Miyazaki mi portano via lontano dalla realtà della vita (suona molto male in italiano, ma corretto it sounds really weird to my ears) mi estraniano dal mondo reale, specialmente quando li guardo doppiati in italiano. Curiosamente inoltre questo e è un modo alquanto curioso per me di imparare l'italiano  perché secondo me, in quanto i film (non italiani) in lingua straniera doppiati sono più comprensibili di quelli direttamente girati in italiano. E' una cosa un po' strana. Qualche volta mi chiedevo sono chiesta il perché sarebbe così, è mi e sono arrivata alla conclusione che magari non è una questione linguistica ma piuttosto/più che altro culturale. Perché I film italiani, che ho guardato/(meglio) visto, sono pieni del caretteristico umorismo italiano cose culturali (come per esempio l'umorismo), ma io non lo capisco proprio. Ad esempio, ho appena visto "Benvenuti al Sud" e capivo la maggior parte del film , pur capendo la maggior parte del film, non mi ha fatto ridere per niente (se la cosa ti solleva, non ha fatto ridere neanche me (if it comforts you, I didn't laugh too)! Al contrario, posso guardare/vedere un film straniero doppiato in italiano, come per esempio/ad esempio "Aladdin", e ridere per tutto il tempo. Forse qualcuno potrebbe fare luce su questo mistero. (sto usando un tono ironico, in quanto spero di aver bene interpretato le tue intenzioni, non hai apprezzato per nulla "benvenuti al sud" I'm using a sarcastic tone, 'cause I think you didn't appreciate "benvenuti al sud", at least I hope I've interpreted your intentions well) quest'argomento. Grazie :D

    A proposito, vorrei che qualcuno mi consigliasse anche qualche bel film in italiano che sarebbe più semplice da capire? Forse a questo punto (è più incisivo messo qui It's sharper here)  il mio problema è che non devo guardare tale questi tipi di film (assolutamente d'accordo con te I can't agree more)... :D

    Nella foto qua sotto c'è un immagine del mio film preferito di Miyazaki: "Princess Mononoke" :)

     

    Ti faccio i miei complimenti per il tuo italiano, non sono molte neanche qua in italia le persone che lo sanno parlare :)

    Hayao Miyazaki e...imparare l'italiano?

    A me piacciono tanti tipi diversi di film, ma soprattutto preferisco il genere di fantasia. Il regista di film fantasy che preferisco più degli altri sarebbe è sicuramente Hayao Miyazaki, un regista giapponese che è anche un produttore, animatore, e sceneggiatore.  I film di Miyazaki mi portano via lontano dalla realtà della vita--specialmente quando li guardo doppiati in italiano. Curiosamente, questo e è anche un modo per me di per imparare l'italiano, perché secondo me, i film stranieri (non italiani) doppiati in italiano siano sono più facile da capire che i rispetto ai film italiani in lingua originale. E' una cosa un po' strana. Qualche volta mi chiedevo chiedo perché sarebbe sono così, è mi sono giunta alla conclusa conclusione che magari non è una questione linguistica ma piuttosto culturale. Perché i film italiani che io ho guardato sono pieni delle cose culturale trattano di aspetti della cultura italiana (come per esempio l'umorismo) che non capisco proprio. Ad esempio, ho appena visto "Benvenuti al Sud" e capivo la maggior parte del film, ma non ridevo per niente! Al contrario, posso guardare un film straniero doppiato in italiano--come per esempio "Aladdin"-- e ridere per tutto il tempo. Forse qualcuno potrebbe fare luce su quest'argomento. Grazie :D

    A proposito, qualcuno mi consiglia anche qualche film italiano che sarebbe più facile da capire? Forse il mio problema è che non devo guardare tale film a questo punto... :D

    Nella foto qua sotto c'è un immagine del mio film preferito di Miyazaki: "Princess Mononoke" :)

    Hayao Miyazaki e...imparare l'italiano?

    MI piacciono tanti diversi tipi di film, ma soprattutto preferisco QUELLI di fantasia. Il regista di film fantasIA che preferisco più degli altri E' sicuramente Hayao Miyazaki, un regista giapponese che è anche un produttore, animatore, e sceneggiatore. I film di Miyazaki mi portano via lontano dalla realtà della vita QUOTIDIANA, IN PARTICOLARE quando li guardo doppiati in italiano. Curiosamente, questo e' anche un modo per me PER imparare l'italiano; CREDO INFATTI CHE i film (non italiani) doppiati in italiano siano più facilI da capire che i film italiani. E' una cosa un po' strana. Qualche volta mi chiedevo perché sarebbe così, E HO RITENUTO che magari non è una questione linguistica ma piuttosto culturale. Perché i film italiani che ho guardato sono pienI DI umorismo che non capisco proprio. Ad esempio, ho appena visto "Benvenuti al Sud". Capivo QUASI TUTTO, ma non ridevo per niente! Al contrario, posso guardare un film straniero doppiato in italiano--come per esempio "Aladdin"--e ridere per tutto il tempo. Forse qualcuno potrebbe fare luce su quest'argomento. Grazie :D....

     

    Nel caso specifico di benvenuti al sud, la comicità è tipico del dialetto napoletano....di conseguenza solo chi conosce quel dialetto, ride a crepapelle......

     

    Cmq sei BRAVISSIMA
     
    A proposito, qualcuno mi consiglia anche qualche film italiano che sarebbe più facile da capire? Forse il mio problema è che non devo guardare tale film a questo punto... :D

    Nella foto qua sotto c'è un immagine del mio film preferito di Miyazaki: "Princess Mononoke" :)

    Hayao Miyazaki e...imparare l'italiano?

    A me piacciono tanti tipi diversi di film, ma soprattutto preferisco il genere di fantasia. Il regista di film fantasy che preferisco più degli altri è sicuramente Hayao Miyazaki, un regista giapponese che è anche un produttore, animatore? e sceneggiatore. I film di Miyazaki mi portano via lontano dalla realtà della vita (grammatically perfect) fanno evadere dalla realtà specialmente quando li guardo doppiati in italiano. Questo per me è un modo curioso per imparare l'italiano, perché secondo me, i film (non italiani) stranieri doppiati in italiano sono più facili da capire che i film italiani in lingua originale. E' una cosa un po' strana. Qualche volta mi chiedo perché sia così è mi sono conclusa e sono arrivata alla conclusione che magari non è una questione linguistica ma piuttosto culturale. Perché i film italiani che io ho guardato contenevano una comicità legata al territorio che non potevo comprendere (come per esempio l'umorismo) che non capisco proprio. Ad esempio, ho appena visto "Benvenuti al Sud" e capivo la maggior parte del film, ma non ridevo per niente! Al contrario, posso guardare un film straniero doppiato in italiano--come per esempio "Aladdin"--e ridere per tutto il tempo. Forse qualcuno potrebbe fare luce su questo argomento. Grazie :D

    A proposito, qualcuno mi consiglia anche qualche film italiano che sarebbe più facile da capire? Forse il mio problema è che non dovrei sforzarmi a cercare di capire le sfumature fino a questo livello. devo guardare tale film a questo punto... :D

    Nella foto qua sotto c'è un immagine del mio film preferito di Miyazaki: "Princess Mononoke" :)

     

    If you haven't seen "la vita è bella" yet, you should!

    Comunque complimenti per il tuo livello. Alcune frasi erano difficili anche da pensare ma tu le hai scritte in modo perfetto! Bravissima!

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More