Site Feedback

la notizia

Lo scandalo, che è collegato con l’informazione, che l’esplorazione degli Stati Uniti ha ascoltato i telefoni dei 35 capi politici dei paesi, abbriva rapidamente. Stavolta li servizio federale d’esplorazione tedesco ha i sospetti, che il telefono di cancelliere tedesco – Angela Mercel è stato ascoltato del’esplorazione degli Stati Uniti durante ultimi quattro anni dal’ottobre 2009 al giugno 2013. Germania si basa sui documenti pubblicati di Edward Snouden, che nel giugno 2013 ha trasmesso ai giornalisti di “The Guardian” e “The Washington post” i documenti segreti, nei quali è stata data libero accesso d’informazione toccata dal pedinamento dei servizi segreti americani ai cittadini stranieri e ai consumatori del’internet. Ma Germania non dispone dei provi diretti e ha solo gli ipotesi, ma gia adesso la gran parte degli esperti tedeschi pensano, che i sospetti siano fondati. A giovedì, il 24 ottobre l’amabasciatore degli USA è stato convocato in ministero degli esteri tedeschi per ottenere i spiegazioni ufficiali. L’informazione del pedinamento ai Mercel è apparito nel giornale “Der Spiegel”, che a presto ha proclamato, che l’esplorazione degli Stati Uniti ha ottenuto l’ accesso per la posta del presidento di Messico. Il 23 ottobre il presidente d’America durante il colloquio telefonico ha garantito, che il telefono di Mercel non è stato ascoltato. Nello stesso tempo nella stampa italiana è apparito l’informazione,che i servizi segreti dell’Inghilterra hanno seguito il communicazione del governo e i servizi militari italiani, e anche hanno ascoltato i conversazioni dei cittadini.

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    la notizia

    Lo scandalo LEGATO ALLO SPIONAGGIO AMERICANO SUI TELEFONI DI 35 capi politici MONDIALI, E' ARRIVATA rapidamente. Stavolta I SERVIZI SEGRETI TEDESCHI HANNO IL SOSPETTO che il telefono dELLA cancellierA tedescA – Angela Mercel SIA stato CONTROLLATO DAGLI USA NEGLI ultimi quattro anni dalL’ottobre 2009 al giugno 2013. LA Germania si basa sui documenti pubblicati dA Edward Snouden, che nel giugno 2013 TRASMISE ai giornalisti dEL “The Guardian” e “The Washington post” DEi documenti segreti, CHE FURONO MESSI A DISPOSIZIONE DAI SERrvizi segreti americani ai cittadini stranieri e ai consumatori DI INTERNET. Ma LA Germania non dispone di provE direttE e ha solo ipotesi, ma gia' adesso la gran parte degli esperti tedeschi pensano che i sospetti siano fondati. Giovedì 24 ottobre l’amabasciatore degli USA è stato convocato AL ministero degli esteri tedescO per ottenere spiegazioni ufficiali. QUESTA NOTIZIA è apparSA SU “Der Spiegel”, che SOSTIENE CHE GLI gli Stati Uniti haNNO ottenuto l’ accesso ALla posta del presidentE MESSICANO. Il 23 ottobre il presidente OBAMA, durante UN colloquio telefonico, ha garantito che il telefono dELLA MERKEL non è stato SPIATO. Nello stesso tempo SUlla stampa italiana è appaRASA LA NOTIZIA Che i servizi segreti INGLESI hanno sPIATO LE COMUNICAZIONI DEL governo e DEi servizi militari italiani,COME ANCHE QUELLE DEI cittadini.

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More