Site Feedback

Inferno

 

Il libro, Inferno da autore Dan Brown è il sesto libro da Dan Brown, e terza libro con famoso protagonista Robert Langdon. Questa volta è Langdon in Firenze insieme con dottoressa Sienna Brooks.

Robert Langdon è docente in iconologia religiosa all’università di Harvard. Robert sveglia in un ospedale e soffre di un amnesia. Alcuno ha voluto assassinare Langdon, Sienna aiuta langdon, lei aiuterà lui simbolizzare Firenze, Venezia e Istanbul. I loro vogliono fermare l’antagonista, Bertrand Zobist. Bertrand zobist usa molti simboli dal libro di dante, la divina commedia e Inferno. Zobist voglia ridurre sovrappopolazione con una bomba biologo, Langdon e Sienna Brooks credono la bomba sarà che la morte nera.

Credo che Il libro è molto intressante perché ci sono interessanti fattori dell’Italia e Firenze.
Anche la tema: Sovrappopolazione è molto interessata tema, perché oggi c’è di più uomo nel mondo. Fa cento anni ci sono 1,6 miliardi e adesso 7 miliardi.

Nel libro si devo ridurre sovrappopolazione con drastico provvedimento con una bomba ad esempio.

Oggi non ci so, che cosa facciamo. Ma c’è un professore svedese, Hans rosling.
Lui dice si può ridurre sovrappopolazione, dobbiamo aumentare la crescita a povertà e la terzo mondo sarebbe fermare la crescita dalla gente.

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Inferno

    Il libro, Inferno da autore Dan Brown è il sesto libro da Dan Brown, e terza libro con famoso protagonista Robert Langdon. Questa volta è Langdon in Firenze insieme con dottoressa Sienna Brooks.

    Robert Langdon è docente in iconologia religiosa all’università di Harvard. Robert sveglia in un ospedale e soffre di un amnesia. Alcuno ha voluto assassinare Langdon, Sienna aiuta langdon, lei aiuterà lui simbolizzare Firenze, Venezia e Istanbul. I loro vogliono fermare l’antagonista, Bertrand Zobist. Bertrand zobist usa molti simboli dal libro di dante, la divina commedia e Inferno. Zobist voglia ridurre sovrappopolazione con una bomba biologo, Langdon e Sienna Brooks credono la bomba sarà che la morte nera.

    Credo che Il libro è molto intressante perché ci sono interessanti fattori dell’Italia e Firenze.
    Anche la tema: Sovrappopolazione è molto interessata tema, perché oggi c’è di più uomo nel mondo. Fa cento anni ci sono 1,6 miliardi e adesso 7 miliardi.

    Nel libro si devE ridurre LA sovrappopolazione con UN drastico provvedimento coME una bomba ad esempio.

    Oggi non ci so che cosa facciamo. Ma c’è un professore svedese, Hans rosling.
    Lui dice si può ridurre  LA sovrappopolazione, dobbiamo aumentare la crescita a povertà e la terzo mondo sarebbe fermare la crescita dalla gente.

    Inferno

    Il libro, Inferno DELL'  autore Dan Brown è il sesto libro DI Dan Brown, e IL terzo  libro con IL famoso protagonista Robert Langdon. Questa volta  Langdon E' A Firenze insieme con LA dottoressa Sienna Brooks.

    Robert Langdon è docente DI iconologia religiosa all’università di Harvard. Robert  SI sveglia in un ospedale e soffre di un'amnesia. QUALCUNO ha TENTATO DI assassinare Langdon, Sienna aiuta langdon, lei aiuterà lui  A simbolizzare Firenze, Venezia e Istanbul. Loro vogliono fermare l’antagonista, Bertrand Zobist. Bertrand zobist usa molti simboli dal libro di Dante, la Divina Commedia e L' Inferno. Zobist VUOLE ridurre LA  sovrappopolazione con una bomba biologica Langdon e Sienna Brooks credono CHE la bomba sarà la morte nera.

    Credo che Il libro SIA molto inTEREssante perché ci sono interessanti fattori ( forse è meglio dire ELEMENTI ) dell’Italia e DI  Firenze.
    Anche IL tema, la sovrapopolazione , è molto interessatE , perché oggi CI SONO più uomINI nel mondo. Cento anni FA C'ERANO 1,6 miliardi e adesso CE NE SONO 7 miliardi.

    Nel libro si devo ridurre sovrappopolazione con drastico provvedimento con una bomba ad esempio.

    Oggi non ci so, che cosa facciamo. Ma c’è un professore svedese, Hans rosling.
    Lui dice si può ridurre sovrappopolazione, dobbiamo aumentare la crescita a povertà e la terzo mondo sarebbe fermare la crescita dalla gente.

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More