Site Feedback

La vacanza è finita

 

Peccato! la vacanza è finita e dopo un mese e mezzo oggi riapro il ristorante e l'albergo. Non mi va per niente, il mio corpo e anche la mia mente si sono abituati a non lavorare e per questo oggi sono di pessimo umore: nessuno può parlarmi nemmeno per adularmi perché tutte le mie risposte sono cattive. Purtroppo domani, quando finalmente accetterò che devo lavorare e mi sarò rilassata un poco, sono sicura che lamenterò avere gridato a mio marito, ai miei amici, ai miei impiegati, a tutti, loro non sono colpevoli della fine della vacanza.

In ogni modo sono consapevole che devo tranquillizzarmi affinchè le ore lavorative diventano qualcosa gradevole e i clienti non soffrano il mio cattivo umore.

Inoltre, il tempo è brutto, piove, c'è il vento, fa freddo, e tutto questo aggrava il mio stato d'animo: ho bisogno del sole, voglio vedere il sole perché è da due settimane che non si fa vedere.

Beh allora vado a lavorare. A presto.

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    No corrections have been written yet. Please write a correction!

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More