Site Feedback

Un'altra lettera di lamentela

Egregio signore,
Le scrivo in riferimento all'apertura del bar "Sirmione", nel numero sedici del Viale della Republica.
È già da un tempo che il rumore dei clienti che entrano ed escono di questo bar disturba il riposo di tutti quanti abbitiamo in questo palazzo. Le faccio presente che tutti siamo lavoratori, ci alziamo presto per andare al lavoro e ne torniamo dopo una faticosa giornata.
Invece i giovani clienti di questo bar non hanno orario. Non importa la sera o la notte, non importa se stiamo per cenare o per andare a letto, ci sono sempre musica, voci e canzoni. Le chiedo quindi cortesemente di trovare una soluzione quanto prima, perchè la nostra salute è in rischio.
In attesa di un cortese riscontro, vi porgo
distinti saluti

Share:

 

0 comments

    Please enter between 0 and 2000 characters.

     

    Corrections

    Un'altra lettera di lamentela

    Egregio signore,
    Le scrivo in riferimento all'apertura del bar "Sirmione", nel al numero sedici del di Viale della Repubblica.
    È già da un tempo che il rumore dei clienti che entrano ed escono di da questo bar disturba il riposo di tutti quanti abitano in questo palazzo. Le faccio presente che tutti siamo lavoratori, ci alziamo presto per andare a lavoro e ne torniamo dopo una faticosa giornata.
    Invece i giovani clienti di questo bar non hanno orario. Non importa se la sera o la notte, non importa se stiamo per cenare o per andare a letto, ci sono sempre musica, voci e canzoni. Le chiedo quindi cortesemente di trovare una soluzione quanto prima, perchè la nostra salute è in a rischio.
    In attesa di un cortese riscontro, vi porgo
    distinti saluti

    Write a correction

    Please enter between 25 and 8000 characters.

     

    More notebook entries written in Italian

    Show More