Site Feedback

Undecided questions
Che differenza c'è tra "andarsene" e "andare"?

"Io me ne vado." ="Io vado."?

For learning: Italian
Base language: English
Category: Language

Share:

0 comments

    Please enter between 2 and 2000 characters.

     

    Answers

    Sort by:

    /andarsene/ in genere aggiunge enfasi al significato, quindi denota uno stato emotivo da parte di chi parla; quale stato emotivo sia dipende dal contesto.

    Alcune delle possibilita` dei contesti relativi al significato aggiunto, relativo
    allo 'stato emotivo':
    -- mi sono stancato (oppure annoiato)
    -- ho fretta di fare un'altra cosa
    -- ho aspettato troppo (qualcuno che non e` venuto)
    -- sono preoccupato per qualcosa
    -- vedo una persona che non voglio incontrare
    -- ho avuto una notizia per cui devo andare via

    Nei casi in cui tu non sapessi quale utilizzare fra le due espressioni,
    ti consiglio di usare /andare via/.

    "Io me ne vado" significa "vado via" (da qui), perché non voglio o non posso più rimanere altro tempo nel posto in cui sono, oppure, in rarissimi casi, "mi allontano", "vi lascio parlare da soli".
    "Io vado" può significare sia "io me ne vado", sia "vi saluto, (vado a fare altre cose)".

    Es.
    Sono andata ad una festa con degli amici. Ad un certo punto della serata, guardo l'orologio e vedo che sono le due di notte. Mi rivolgo ad una amica e le dico: "Io me ne vado, è tardi!"
    (In questa situazione potrei anche dire "Io vado, è tardi!")

    Ho finito di fare colazione insieme alla mia famiglia e poco prima di uscire di casa, dico:"Io vado. Ci vediamo stasera!"

    Submit your answer


    Please enter between 2 and 2000 characters.

    If you copy this answer from another italki answer page, please state the URL of where you got your answer from.