Come imparare il coreano da soli
Coreano

Come imparare il coreano da soli

L’apprendimento della lingua coreana è sempre più in auge in Occidente. Imparare il coreano ti aprirà le porte a uno dei paesi asiatici che sta attraversando una rapida crescita economica. Ti consentirà anche di scoprire tutto sulla storia, la cultura e lo stile di vita del popolo coreano. Ti affascina la cultura coreana, ti stai preparando per un viaggio a Seul o vorresti imparare la lingua coreana per questioni di lavoro? Se per questi o altri motivi vuoi imparare il coreano ma non sai da dove iniziare, niente paura. Ecco come imparare il coreano da soli.

Come imparare il coreano da soli: i primi passi

Se vuoi sapere come imparare il coreano da solo, la prima cosa da fare è senza dubbio studiarne l’alfabeto. Come le altre lingue orientali, l’alfabeto coreano, anche noto come hangŭl (한글), è molto diverso dal nostro. Però, a differenza delle apparenze, l’hangŭl non è composto da ideogrammi come il giapponese, ma è un alfabeto fonetico come quello italiano. Una volta imparate le 14 consonanti e le 10 vocali, leggere in coreano sarà un gioco da ragazzi. Dopodiché, dovrai acquisire familiarità con i suoni di questa lingua facendo tanta pratica. Infatti, a ogni simbolo corrisponde un determinato suono da combinare con gli altri. Ci sono suoni molto simili tra loro ma dal significato diverso, se non si fa attenzione possono essere confusi facilmente. Conoscere l’hangŭl alla perfezione è fondamentale per imparare il coreano.

In secondo luogo, per imparare il coreano nel migliore dei modi, non possiamo tralasciare la grammatica. Avere una base grammaticale solida ti aiuterà a strutturare le frasi correttamente, migliorare la comunicazione scritta, la comprensione e la produzione orale.  Come puoi immaginare, l’italiano e il coreano presentano regole molto diverse, ad esempio:

  1. Per distinguere soggetto, complemento oggetto, complemento di moto a luogo, e così via, il coreano utilizza delle speciali particelle;
  2. Il verbo è posizionato a fine frase;
  3. Esistono dei marcatori del tema del discorso che indicano il tema della frase (che spesso coincide con il soggetto).

Può sembrare complicato, ma con un po’ di pratica e buona volontà imparare la grammatica coreana è possibile.

Hallyu: la Korean wave che conquista tutti

Hallyu: la Korean wave che conquista tutti

Forse il termine Hallyu ti sembrerà nuovo, ma se conosci il Gangnam style anche tu sei stato travolto dall’onda coreana. Dalla fine degli anni ‘90, l’interesse verso la Corea è cresciuta sempre di più fino a diventare un vero e proprio fenomeno globale. Musica, cinema, ma anche moda, cucina e tecnologia proveniente da questo paese hanno prodotto un vero e proprio boom culturale. Questa realtà culturale così affascinante ha suscitato sempre più interesse in molte persone in giro per il mondo. Se sei interessato a sapere come imparare il coreano da solo, probabilmente sei uno di loro.

Cinema coreano

Il cinema coreano ha avuto un ruolo fondamentale nella diffusione della cosiddetta “Korean wave”. Sono molti i film coreani di grande qualità premiati nei più importanti festival del cinema mondiale. Guardarli in lingua originale ti sarà sicuramente di grande aiuto per imparare il coreano da autodidatta. Non importa se all’inizio non capirai ogni singola parola, l’importante è comprendere il senso generale del discorso. Diversi dispositivi ti consentono anche di attivare i sottotitoli in lingua originale, uno strumento davvero utile per il tuo obiettivo.

Il film da non perdere assolutamente è Parasite, un capolavoro del 2019 diretto da Bong Joon-ho. Il tema centrale è la lotta fra classi sociali, raccontata attraverso colpi di scena e risvolti drammatici. Tra i suoi numerosi riconoscimenti, Parasite ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes e ben quattro Oscar.

Se ami il genere thriller, sicuramente conoscerai Oldboy, un thriller d’azione neo-noir del 2003 co-scritto e diretto da Park Chan-wook. È il secondo capitolo della Vengeance Trilogy del regista, insieme a Mr. Vendetta e Lady Vendetta. La storia di Oh Dae-su, imprigionato per 15 anni senza sapere il perché e da chi, ti terrà incollato allo schermo.

La cinematografia coreana non presenta solo film impegnati o d’autore (come Pietà e Ferro 3 per citarne altri due). Se ami il genere horror, ad esempio, amerai Train To Busan, uscito nel 2016 e diretto da Yeon Sang-ho. La storia si svolge principalmente su un treno per Busan in cui ha inizio un’apocalisse zombie.

Serie TV e drama coreani

I K-drama stanno avendo sempre più successo in questi ultimi anni, grazie a prodotti che abbracciano diversi generi. Se sei interessato a sapere come imparare il coreano da solo, ti consigliamo di guardare più serie tv coreane possibili. Con il loro linguaggio attuale, indubbiamente sono perfette per imparare numerosi vocaboli che ti saranno utili in ogni circostanza. Scegli un genere che ti interessa per immergerti ancora di più nella lingua e assimilare il massimo.

Il drama Winter Sonata ha avuto un enorme successo in tutta l’Asia a partire dal 2002, fino ad arrivare anche in occidente. Un telefilm romantico e dal tono melodrammatico che segue le vicende amorose fra Yujin e Joon Sang per diversi anni.

Squid Game è senza ombra di dubbio uno dei K-drama più amati e seguiti in questo momento. I 9 episodi creati da Hwang Dong-hyuk sono stati distribuiti in tutto il mondo raggiungendo immediatamente un enorme successo. Inoltre, le tute rosse e le maschere con i simboli geometrici sono già diventati iconici.

La musica e il K-pop

La musica e il K-pop

La musica è sicuramente uno strumento ideale per imparare il coreano da autodidatta. Ti aiuterà a migliorare la tua comprensione orale, e cantando perfezionerai la pronuncia canzone dopo canzone. Oltretutto, imparerai parole, espressioni comuni e modi di dire, ascoltando come vengono utilizzati correttamente nelle frasi in coreano. Non dovrai fare altro che memorizzarli e al momento giusto saprai utilizzarli nel migliore dei modi.

Il fenomeno del K-pop ha esportato diversi artisti talentuosi (non esiste solo il rapper PSY e il suo Gangnam Style). Tra le boyband e le girlband più in voga del momento, ovviamente non possiamo non citare BTS, BlackPink, EXO, Twice. Ecco la nostra playlist preferita per imparare questa lingua ascoltando la musica coreana più di tendenza:

  • BTS – Dynamite;
  • BlackPink – How you like that;
  • EXO –  Love shot;
  • Twice – The feels.

Manhua: i manga coreani

Leggere un buon libro è sicuramente uno dei metodi intramontabili per studiare una lingua e, chiaramente, uno dei più efficaci. Leggere un testo appassionante è tra le prime cose da fare se ti chiedi come imparare il coreano da solo. Se ami leggere e i manga sono la tua passione, i manhua fanno al caso tuo. Nonostante in Italia non abbiano ancora raggiunto il successo dei manga giapponesi, i manhua stanno prendendo sempre più piede. La loro crescente popolarità è dovuta al fatto che molti K-drama sono tratti proprio dai manhua. Ce ne sono di ogni genere, in formato cartaceo o digitale (webtoon) e per ogni età, per adolescenti, ragazze ma anche adulti. Tra i più in voga del momento troviamo Tower of God, Bastardo, King of Eden, Nobody Knows e molti altri.

Sfrutta il web

Su internet si possono trovare numerose risorse alternative per l’apprendimento linguistico. Se ti stai ancora chiedendo come imparare il coreano da solo, ecco qualche altro trucchetto. Una full immersion è quello che ci vuole per accelerare il tuo processo di apprendimento. Ad esempio, cerca notizie di attualità, sport, cultura su un quotidiano in corano online: uno dei più importanti è The Korea Times. Puoi ascoltare podcast in coreano che trattano diversi temi mentre svolgi le tue attività quotidiane. Oppure guarda dei video su YouTube o le dirette Twitch per familiarizzare con questa lingua. E se sei sempre di corsa, con le app per l’apprendimento linguistico puoi studiare anche tra un impegno e l’altro.

Contatta dei madrelingua

Come imparare il coreano da soli se non contattando persone che cercano di fare lo stesso con la tua lingua? Puoi trovare dei coreani con cui scambiare quattro chiacchiere partecipando a un tandem linguistico. In pratica puoi metterti in contatto con un madrelingua e parlare del più e del meno. Entrambi potrete parlare nella lingua madre dell’altro, correggervi a vicenda e migliorare le proprie conoscenze linguistiche. Non ti sembra un modo divertente d’imparare una lingua facendo nuove conoscenze?

Impara il coreano con italki

Adesso che hai scoperto come imparare il coreano da solo, non ti resta che fare pratica. In realtà, uno dei metodi migliori per imparare il coreano è affidarsi a italki. Cerca tra tutti i nostri tutor altamente qualificati il professore di coreano che si adatta maggiormente alle tue esigenze. L’insegnante realizzerà un percorso di studi su misura per te a un prezzo davvero conveniente. E se hai fretta di apprenderlo, chiedigli come imparare il coreano in un mese, sarà felice di aiutarti. Non perdere altro tempo, impara il coreano oggi stesso.

Related Posts