I migliori giornali in lingua giapponese: migliora il tuo livello
Giapponese

I migliori giornali in lingua giapponese: migliora il tuo livello

Se sei interessato ad imparare o migliorare il tuo livello di lingua giapponese, puoi avvicinarti gradualmente alle sue strutture grammaticali e lessicali attraverso contesti interessanti e motivanti come i mass media, la lettura di quotidiani e riviste, l’ascolto di podcast, canzoni e film in madrelingua.

Il modo migliore per sviluppare un uso linguistico appropriato e corretto è ascoltare speaker di lingua madre, formulare battute e dialoghi in situazioni di vita quotidiana, seguire programmi TV o film, anche con sottotitoli, leggere giornali del posto e romanzi o storie per entrare in contatto con un’altra cultura con diverse usanze e modi di vita. Studiare una lingua straniera permette soprattutto di conoscere la storia e la civiltà di una nazione diversa dalla nostra, ci arricchisce e stimola la nostra curiosità.

Ottime motivazioni per imparare il giapponese attraverso i mass media.

Ci sono diversi motivi per cui è interessante, quando studi una nuova lingua, impararla tramite i mass media. Te ne diciamo alcune:

1- L’utilizzo di filmati, trasmissioni, fumetti e la lettura di giornali, periodici, testi di vario tipo, come racconti o romanzi, ti aiuterà ad acquisire nuove conoscenze e a fissare meglio il lessico e le strutture sintattiche incontrate nelle esercitazioni orali e scritte.

2- Guardare ed ascoltare programmi in giapponese per migliorare la comprensione della lingua orale e la tua abilità di dialogare in maniera appropriata usando lessico, grammatica e pronuncia corretta. All’inizio sarà difficile comprendere ogni singolo vocabolo, ma è fondamentale afferrare il senso generale di quanto ascoltato o letto. Continuando a praticare queste attività, potrai raggiungere un buon livello di competenze linguistiche e culturali soprattutto seguendo le notizie alla televisione, alla radio e leggendo articoli dei principali quotidiani giapponesi.

3- La capacità di leggere e comprendere un testo è centrale nello studio di un’altra lingua e solo così si possono assimilare bene le nozioni ascoltate. Come in tutto il mondo, i giornali giapponesi spaziano in vari campi: cultura, politica, arte, spettacolo, sport, cronaca, etc. Leggendo le tue pagine preferite sarai più motivato alla comprensione e al successivo uso di vocaboli e frasi tipiche e, grazie agli organi di stampa, sarà certamente più facile cogliere il significato di termini nuovi che, però, sono presenti in contesti legati alla attualità e ad eventi di vita quotidiana locale e/o internazionale.

4- E’ importante abituarsi a prendere appunti durante e dopo l’ascolto o la lettura di un testo, infatti trascrivere i vocaboli e le frasi ti permetterà di memorizzarli con più facilità anche grazie all’abbinamento suono–scrittura. Inoltre, gli appunti ti aiuteranno a comprendere meglio altri programmi TV e radiofonici e vari tipi di testi giornalistici.

5- Scegliendo contenuti vicini alle tue preferenze sarai più motivato e capirai correttamente quanto ascoltato o letto. Cerca di seguire una serie televisiva o una storia scritta magari con i sottotitoli in italiano all’inizio, in modo da afferrarne il contenuto generale, il significato dei vocaboli ricorrenti e/o nuovi, le parole chiave e le forme grammaticali usate.

I migliori giornali in lingua giapponese: migliora il tuo livello

Perché imparare il giapponese.

Imparare una nuova lingua, oltre ad essere un ottimo proposito, è una sfida positiva che mantiene attiva la tua mente, allenando il tuo cervello e che, ti può aprire moltissime nuove possibilità. Attualmente i corsi di giapponese si basano sul Nihongo, la lingua parlata dagli stranieri.

Se vuoi imparare il giapponese online, è preferibile scegliere un tutor madrelingua giapponese, o un tutor bilingue italiano/giapponese con cui seguire delle lezioni, fare conversazione e che ti possa seguire passo passo in questa nuova avventura. Su italki hai una ampia scelta di professori madrelingua che potranno aiutarti a imparare la nuova lingua che hai scelto.

Il giapponese è una delle lingue più studiate al mondo, probabilmente per il fascino della sua cultura, della sua filosofia e anche perché, soprattutto negli anni ’80, si sono diffusi in tutti i paesi manga e anime. Si pensi ai cartoni animati giapponesi trasmessi in tutto il mondo, a personaggi come Holly e Benji, al robot Mazinger Z, a Dragonball. In seguito alla diffusione di testi su anime e manga, gli studenti hanno mostrato grande interesse per questa lingua originale e unica nel suo genere.

Puoi studiare la lingua ascoltando canzoni, programmi radiofonici, Podcast, guardando film e/o programmi televisivi in lingua originale oppure leggendo libri e giornali. Online sono presenti diversi siti e/o podcast che aiutano la comprensione di testi orali e scritti con la completa trascrizione del testo, dalla quale potrai imparare moltissime parole e espressioni del posto.

I principali giornali giapponesi

I principali quotidiani giapponesi di ampia diffusione sono: Yomiuri Shimbun, Asahi Shimbun, Mainichi Shimbun, Nihon Keizai Shimbun e Sankei Shimbun. Esistono anche famose riviste settimanali e mensili, ad esempio il Times Hiragana, il NHK Web easy che è presente sulla BBC e offre brevi e semplici storie e articoli giapponesi scritti in Kanji con trascrizioni anche in Kana.

Questo sito mette a disposizione degli utenti una vasta gamma di trasmissioni televisive e radiofoniche, tra cui telegiornali, filmati e documentari per tutti I gusti. Altri siti molto conosciuti sono il FNN news che ha anche un canale Youtube con brevi clip sulle notizie più attuali, il learn-japanesedailynews.com che si rivolge ad un pubblico ampio e tratta argomenti di politica, economia, sport, ambiente e molto altro. Il Nippon.com è un interessante sito con molti articoli scritti da giornalisti giapponesi che ci permette di capire al meglio la vita, le abitudini e gli aspetti sociali del popolo giapponese.

Ascoltare i programmi in giapponese ti farà cogliere anche i messaggi non verbali degli speaker e, leggendo gli articoli del giorno, potrai capire quali sono gli argomenti preferiti dai giapponesi, le loro priorità sociali, i loro gusti artistici, in una parola la loro cultura, la loro civiltà. Grazie all’ascolto, acquisirai gradualmente una buona pronuncia e ti avvicinerai al giapponese standard.

I migliori giornali in lingua giapponese: migliora il tuo livello

Alcuni giornali cartacei hanno anche una versione online, per esempio il Mainichi Shimbun è un sito regolarmente aggiornato e molto letto, inoltre è gratuito e offre pagine bilingue giapponese–inglese. The Rising Wasabi, l’equivalente del The Onion inglese, è una pubblicazione satirica che affronta tutti gli avvenimenti con ironia e divertimento. Se preferisci apprendere la lingua attraverso la lettura di libri di testo, ne troverai a buon mercato in Giappone o potrai ordinarli su Amazon; spesso i testi sono accompagnati da CD che chiariscono lessico e strutture sintattiche più complesse.

Lo Hiragana Times è una rivista che si rivolge soprattutto agli studenti di lingua e offre un supporto furigana, rendendo possibile ai principianti la lettura di articoli che altrimenti sarebbero inaccessibili. È disponibile in molte librerie giapponesi, prevalentemente a Tokyo e Osaka, zone con una significativa presenza di inglesi, ma si può acquistare tramite abbonamento internazionale o nei punti vendita come OMG Japan.

Tra i quotidiani di ampia diffusione, il più antico è l’Asahi Shimbun che fu pubblicato per la prima volta nel 1879 a Osaka. È uno dei cinque giornali nazionali insieme allo Yomiuri Shimbun, Mainichi Shimbun, Sankei Shimbun e Nikkei Shimbun. Asahi significa letteralmente “sole del mattino”, e vende circa 10 milioni di copie al giorno. Il giornale è generalmente considerato abbastanza di sinistra/anti-governo e presenta articoli riguardanti tematiche politiche, culturali, economiche e sportive del Giappone.

Di conseguenza, l’Asahi Shimbun può essere usato per tenersi aggiornati sull’attualità e per imparare semplicemente la lingua. Tuttavia, una delle sue migliori caratteristiche è la sua striscia quotidiana di opinioni, la Tensei Jingo. Si tratta di una rubrica di dimensioni ridotte (ogni colonna è formata da 607 caratteri) scritta da giornalisti storici di Asahi, ed offre opinioni su argomenti che vanno dalle arti alle maggiori tendenze sociali del momento, dando una visione interessante del Giappone moderno.

Lo Yomiuri Shimbun è il giornale più diffuso in Giappone e nel mondo, è un quotidiano di destra che spesso supporta il governo su questioni controverse come la denuclearizzazione e i rapporti del Giappone con i paesi limitrofi.

Il giornale segue le grandi imprese dello sport giapponese: baseball, calcio, golf, arti marziali e corse di cavalli. È perfetto per qualsiasi amante dello sport o per chiunque non sia particolarmente interessato a leggere costantemente di politica e attualità. Il sito online copre anche alcune notizie di intrattenimento, concentrandosi in particolare sui post Instagram delle celebrità e altri contenuti dei social media.

Il Nikkei, abbreviazione di Nihon Keizai Shimbun (giornale economico giapponese) è il più grande giornale finanziario del mondo – quindi è una lettura essenziale per chiunque sia interessato alla politica o all’economia moderna giapponese. La lettura di giornali specializzati come Nikkei può essere davvero un buon suggerimento per gli studenti di lingua più avanzati, in quanto avvicina davvero al vocabolario più tecnico e di nicchia. Per questo motivo, può essere un po’ difficile per i lettori intermedi o principianti, ma questo non vuol dire che non si possa provare.

Nel nostro sito e con l’aiuto di tutor qualificati potrai apprendere l’alfabeto giapponese, l’Hiragana e lo Kakana, i vocaboli basilari, il Kanji, e la grammatica specifica. Su italki potrai esercitarti con tutor madrelingua per uno scambio linguistico e culturale significativo. Leggendo vari testi, dai più semplici ai più complessi, potrai migliorare sia la comprensione(anche di termini nuovi o difficili) che la capacità di scrivere correttamente. Inoltre, il tuo tutor potrà seguirti costantemente e prepararti un programma di apprendimento personalizzato ad un prezzo davvero accessibile.

Con il tuo tutor potrai approfondire argomenti specifici e risolvere tutti i tuoi dubbi. La tariffa è’ per lezione e/o conversazione e potrai effettuare le tue call via Zoom o Skype da dove vuoi e quando vuoi. La parola d’ordine è flessibilità, infatti potrai vedere il calendario del tutor e scegliere gli orari più consoni ai tuoi impegni. Se l’opzione one to one è quella che cercavi, la puoi trovare su italki.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti consigliamo di continuare a leggere Come imparare il giapponese da autodidatta: da dove partire?

Related Posts