Imparare il giapponese su YouTube: quali sono le alternative
Giapponese

Imparare il giapponese su YouTube: quali sono le alternative

È inutile girarci intorno: al giorno d’oggi YouTube è una fonte inesauribile di contenuti. Imparare il giapponese su YouTube è una possibilità. Ma, è veramente così facile? Come sai, il giapponese è una lingua complessa ed impararla richiede molto studio e sforzo. Nel web si trovano molte risorse e il rischio è quello di perdersi un po’. In questo articolo, vogliamo orientarti fra i vari mezzi disponibili per imparare il giapponese.

Imparare il giapponese su YouTube: vero o falso?

Come è stato detto, la lingua giapponese è una lingua complessa. Basta pensare che esistono tre alfabeti che compongono il sistema di scrittura giapponese: Hiragana, Katakana, Kanji. Hiragana è l’alfabeto che costituisce quasi tutte le parole che esistono in questa lingua. Katakana è l’equivalente di Hiragana, ma i caratteri hanno un aspetto differente e si usano, in particolare, per le parole straniere. Per ultimo, abbiamo Kanji che deriva dalla scrittura cinese. Già essere consapevoli di ciò, ci fa capire che iniziare a studiare il giapponese è una bella sfida.

Il giapponese è una lingua che richiede uno studio intenso e costante, altrimenti è difficile vedere i risultati. Con costanza si intende dedicare almeno un’ora al giorno a questa lingua. Ovviamente, ciò che incide sulla costanza è la motivazione. La motivazione è la spinta iniziale, quella che ci fa tendere verso la direzione che desideriamo tanto. Tuttavia, bisogna fare attenzione con la motivazione perché come arriva, passa. Costanza e motivazione possono passeggiare sottobraccio perché l’una innesca l’altra. Ma quando la motivazione passa, se ho instaurato una costanza nello studio, quella rimane ed è lì che si vedranno i risultati. Solo stabilendo una regolarità nello studio della lingua, posso ottenere dei risultati.

Nell’era moderna, la tecnologia viene in nostro aiuto per incentivarci a continuare la strada intrapresa. YouTube è uno degli strumenti che ci permettono di imparare il giapponese con costanza. Attenzione, abbiamo detto uno degli strumenti, poiché oggigiorno ne esistono vari e diversificati che andremo a vedere.

L’utilità della tecnologia nell’apprendimento del giapponese

L’utilità della tecnologia nell’apprendimento del giapponese

Partiamo da YouTube. In linea di massima, quando entri in questa piattaforma, puoi trovare tutto ciò che cerchi. Video di spiegazioni, musica, programmi TV, consigli, ecc. Apparentemente, può sembrare un’enciclopedia in cui, cercando, trovi le risposte alle tue domande. Ma sarà vero anche per lo studio delle lingue? Forse per alcune lingue è possibile trovare molte risposte, per altre invece no. Per esempio, se vuoi approfondire la lingua inglese, YouTube offre possibilità e opportunità infinite.

Invece, il giapponese è uno di quei casi in cui non è possibile trovare risposte esaustive. Decidere di imparare il giapponese su YouTube non è, tuttavia, la miglior scelta. Sicuramente, guardare video in giapponese ti aiuta molto a imparare i suoni della lingua e a riconoscere l’accento. Infatti, uno dei vantaggi è proprio quello di avere la possibilità di ascoltare il giapponese reale. Inoltre, molti video durano circa una decina di minuti, quindi sono perfetti se hai poco tempo. Un altro vantaggio sono i commenti: è una buona motivazione per iniziare a interagire con i giapponesi, in giapponese! L’ampiezza della scelta è un altro fattore positivo della piattaforma. Qui trovi video di ogni genere: dai gameplayer ai blog, dai video comici a quelli più seri.

Ma, per imparare il giapponese bene, è fondamentale studiare la scrittura e gli alfabeti. Prima di tutto, devi capire quale dei tre alfabeti vuoi imparare fin da subito. Il consiglio che ti diamo è quello di partire dall’alfabeto più usato e poi, passare agli altri. Ricordati di fare una cosa alla volta. Non ha senso voler imparare più di un alfabeto simultaneamente perché questo può solo confonderti.

Vediamo quindi, quali risorse possiamo utilizzare per imparare questa lingua e i suoi alfabeti.

Strumenti utili per imparare il giapponese online

Come è stato detto, imparare il giapponese su YouTube è uno strumento utile, ma con dei limiti. Ora, vi vogliamo segnalare alcune app che vi aiuteranno a imparare o a migliorare la vostra conoscenza della lingua giapponese.

Imiwa

Imiwa? è uno strumento potentissimo. È un dizionario che fornisce una vasta gamma di frasi di esempio per aiutarti a capire come le parole vengono usate nei contesti. È possibile usare questa applicazione sia online, sia offline. Oltre a essere usato per l’hiragana e il katakana, dà accesso a informazioni sui kanji. In questo modo, si ha una visione completa del sistema di scrittura giapponese.

Dr. Moku

Dr. Moku è un’app pensata per aiutare a studiare l’alfabeto giapponese associandolo a delle immagini. Uno dei motivi per cui gli appassionati di lingue non riescono a perseguire l’apprendimento della lingua giapponese è il complesso sistema di scrittura. Dato che il giapponese non usa l’alfabeto latino, imparare hiragana, katakana e kanji diventa molto complesso. Per questo motivo, l’app Dr. Moku può aiutarti, soprattutto se sei un principiante assoluto. Attraverso un sistema mnemonico, ti aiuta a concentrarti sull’esplorazione dei diversi alfabeti. È particolarmente adatto per chi ha una buona memoria visiva.

Anki

Anki è un’app che consente agli studenti di migliorare la padronanza della lingua usando la tecnica delle flashcard. Le flashcard non sono altro che dei foglietti di carta (in questo caso sono elettronici) utili a imparare tante informazioni. Per esempio, possono essere usate per imparare le parole: da un lato scrivi una parola e dall’altro il suo significato. Oppure si usano per imparare i verbi e il loro usi nelle frasi. Insomma, le flashcard hanno molteplici funzioni e sono uno degli strumenti di studio più efficaci. Anki ti permette di creare il tuo mazzo di flashcard virtuali. Inoltre, ti dà la possibilità di condividere il tuo mazzo con altri studenti. E non solo. Puoi pure usare i mazzi creati dagli altri utenti. Fantastico, vero?

Matcha

Matcha è un sito web interamente in giapponese. È più simile a una rivista che a un sito di apprendimento. Senza dubbio, può essere un buon inizio se ti stai esercitando a leggere su diversi aspetti della vita dei giapponesi. I post disponibili su questo sito possono aiutarti a imparare la punteggiatura giapponese e il vocabolario. Inoltre, c’è la possibilità della traduzione diretta in lingua inglese. Il sito è molto intuitivo e graficamente ben strutturato. È particolarmente adatto per studenti di giapponese che hanno una solida base o sono a un livello intermedio.

Jisho

È considerato uno dei migliori dizionari di giapponese online. Si possono cercare parole o brevi frasi in inglese e i risultati appaiono sotto forma di testi giapponesi. Inoltre, per ogni parola è possibile vedere i relativi kanji e la loro definizione. Questo sito offre anche pronunce audio con frasi d’esempio. È un ottimo modo per fornire agli studenti una conoscenza completa di ogni parola.

New Web Easy

New Web Easy è un sito in cui trovi notizie semplificate correlate di audio e video. È un’ottima risorsa per allenare la tua conoscenza della lingua giapponese. In questo sito, puoi scegliere la notizia che vuoi leggere e poi, spostando il cursore sopra le parole, ti compare il loro significato. Senza ombra di dubbio, una caratteristica importante di questo sito è quella di essere adatto a ogni livello. Le notizie presenti sono semplici e di facile comprensione. Provare per credere!

Watanoc

Ecco un altro sito di letture. In questo sito trovi una serie di letture interessanti, scritte in giapponese. Inoltre, è possibile scegliere i testi da leggere seguendo tre livelli: beginner, pre-intermediate e intermediate.

italki

italki

Per concludere, vogliamo consigliarvi la nostra piattaforma di apprendimento, italki. italki è uno strumento utilissimo ed essenziale per tutti coloro che vogliono imparare o perfezionare una lingua. Attraverso il nostro sito, hai l’opportunità di sviluppare una delle abilità più difficili dell’apprendimento: l’oralità. Molti studenti imparano perfettamente le regole grammaticali, il vocabolario, le espressioni quotidiane, eppure riscontrano numerosi problemi nel parlare. Infatti, molte persone si bloccano quando devono esprimersi in una lingua straniera. Perché? Perché parlare è una delle ultime abilità linguistiche che si acquisiscono.

Hai letto bene! Possiamo imparare ogni minima regola e poi, nell’atto comunicativo non esce nemmeno una misera parola. Per questo motivo, è importante poter parlare fin dall’inizio. Per migliorare questa abilità, italki offre l’opportunità agli studenti di avere lezioni individuali con gli insegnanti. Gli insegnanti presenti in piattaforma sono persone con ottime conoscenze linguistiche e sono dei professionisti. Uno dei grandi vantaggi della nostra piattaforma è proprio l’esposizione orale con i nativi. Ricorda che nessuno è qui per giudicarti, anzi gli insegnanti sono pronti a rispondere a ogni tua esigenza. Nella nostra pagina professori, puoi scegliere il professore di giapponese che più ti si addice, guardando la sua presentazione.

Oltre a ciò, italki ha a disposizione una community. Consiste in una sezione del sito dedicata interamente all’interazione con altri studenti e insegnanti. Si possono leggere contenuti che vengono pubblicati e fare delle domande a cui gli insegnanti rispondono. Insomma, che cosa aspetti? Unisciti a noi! Come vedi esistono alternative all’imparare il giapponese su YouTube!