Quali sono i migliori corsi di cinese online
Cinese

Quali sono i migliori corsi di cinese online

Il cinese è una delle lingue più difficili da imparare, specialmente per i popoli occidentali. Chi prova a studiarlo da autodidatta, infatti, spesso si scoraggia, soprattutto perché:

  • ci sono tanti caratteri da memorizzare, e non si tratta di lettere, bensì di ideogrammi;
  • la pronuncia non è certo semplice;
  • il tono con cui si pronunciano alcune parole e frasi ne influenza il significato.

Imparare il cinese, insomma, è una sfida complessa.

Eppure, a volte è necessaria: è infatti la lingua più parlata al mondo, con oltre un miliardo di persone che la usano come lingua madre. Sempre più traffici commerciali e opportunità professionali, dunque, richiedono la conoscenza del cinese.

Inevitabile, in questi casi, è allora ricorrere a un corso. Viste le dinamiche della nostra vita e il poco tempo libero, però, la soluzione migliore è spesso un corso online. Ma come scegliere il miglior corso di cinese online?

In rete, infatti, si trovano tantissime proposte, di durata variabile e per tutte le tasche, ma che offrono anche contenuti diversi, approcci didattici opposti, focus sul parlato o sulla comprensione. Dunque, come orientarsi? In questo articolo tenteremo di dare alcune indicazioni utili a chi si accosta al cinese per la prima volta e che vuole capire qual è il miglior corso di cinese secondo le proprie inclinazioni.

Il miglior corso di cinese in rete: è sufficiente?

Il miglior corso di cinese in rete: è sufficiente?

Innanzitutto, è bene precisare che puoi scegliere un corso online se hai alcune caratteristiche. Studiare online, infatti, implica una dose di tenacia, buona volontà, capacità organizzative e capacità di concentrazione.

Dovrai quindi seguire e studiare le lezioni con costanza, e distribuire in modo corretto i carichi didattici. Altrimenti, rischierai di rimanere indietro e il corso diventerà inutile. E visto che, di solito, un buon corso ha anche un certo prezzo, tutto questo si tramuta in soldi buttati.

È utile specificarlo, perché spesso si pensa che basti un buon corso per imparare una lingua, ma non è così. L’impegno personale, infatti, è determinante per avere risultati gratificanti. Insomma, il miglior corso di cinese al mondo non basterà, se non ti applicherai!

Inoltre, ti suggeriamo di usare anche altri supporti per approfondire gli aspetti affrontati nei corsi: pronuncia, ascolto, comprensione, possono essere aiutati da letture, film, musica.

Ma quali sono allora i migliori corsi di cinese online?

Tra i corsi di cinese che ti consigliamo, possiamo fare una distinzione e dividerli tra:

  • quelli finalizzati all’ottenimento di una certificazione;
  • quelli non finalizzati all’ottenimento di una certificazione.

La scelta del corso, insomma, dipende dal tuo obiettivo. Vediamo alcuni suggerimenti per entrambe le categorie.

Corsi di cinese per ottenere una certificazione

Le certificazioni linguistiche sono dei documenti ufficiali riconosciuti in tutto il mondo, che comprovano la conoscenza di una data lingua. In Europa le certificazioni e i relativi sei livelli sono indicati dal Quadro comune europeo per le lingue straniere (QCER). In Cina, invece, la certificazione è gestita dall’Ufficio Nazionale della Lingua Cinese Hanban. Questo istituto prevede ben quattro tipi di certificazione: una in sei livelli che corrispondono a quelli europei (certificazione HSK); una analoga, ma destinata ai giovani di età inferiore ai 15 anni (certificazione YCT); una per il cinese business (certificazione BCT); e una sulla conoscenza del cinese orale, con tre livelli (certificazione HSKK).

In Italia, le certificazioni di lingua cinese sono gestite dall’Istituto Confucio. Si tratta di un’emanazione dell’Istituto Hanban, e si trova in città come Roma, Milano, Torino, Padova, Bologna, Firenze e Napoli.

I corsi dell’Istituto Confucio di Milano per la preparazione alla certificazione, ad esempio, sono tutti online. Sono finalizzati all’ottenimento della certificazione HSK (tutti e sei i livelli) o a quella BCT (livello A e B).

Questa sede, inoltre, offre altri tipi di corsi di cinese, molto interessanti:

  • lingua cinese dall’elementare all’avanzato;
  • corsi di calligrafia;
  • corsi in Cina;
  • lezioni ludiche per bambini;
  • corsi per aziende e istituzioni.

Un altro ente che prepara per la certificazione della lingua cinese è Rise Up – Istituto di Lingua e Cultura Cinesi. Con lezioni in diretta streaming tenute da docenti qualificati, assicura una formazione completa sotto tutti gli aspetti: lettura, scrittura, ascolto e parlato. Inoltre, mette a disposizione le registrazioni delle lezioni e lezioni on-demand in caso di assenza. Le classi sono composte da massimo 10 studenti, per essere seguiti nel modo migliore possibile. I corsi proposti riguardano tutti i livelli delle certificazioni HSK, HSKK e BCT.

Infine, su Udemy trovi un percorso un po’ meno strutturato, ma adatto ai principianti: il corso Chinese Beginner 1. Si tratta di un corso base, finalizzato all’ottenimento del primo livello della certificazione HSK. Oltre alle lezioni, ci sono appunti ed esercizi per migliorare le abilità in fatto di traduzione e conversazione.

Corsi di cinese non finalizzati alla certificazione

Se invece non ti interessa il miglior corso di cinese per ottenere una certificazione, allora hai davvero l’imbarazzo della scelta. Sono davvero tanti e diversificati, infatti, i percorsi che si propongono di insegnarti il cinese. Per comodità, li possiamo suddividere in due livelli: base e intermedio.

Livello base

Partiamo dai corsi destinati ai principianti. Eccone alcuni:

  • Corso Cinese per Comunicare (ex Le Tre Lanterne), proposto da Lucia Meilù, ideatrice di Cinese Pratico. È un corso in lingua italiana, destinato a chi vuole conoscere la lingua per lavoro o viaggi. Si articola in 32 lezioni video interattive di un’ora ciascuna. A differenza di molti corsi, che partono dall’insegnamento dei caratteri e dalla loro lettura, questo corso parte dall’ascolto e dal parlato. Chi vuole studiare anche gli ideogrammi potrà farlo, ma non è indispensabile per terminare il percorso.

  • Corso completo di Cinese (livello base), in lingua italiana, sulla piattaforma Udemy. A un costo davvero contenuto, questo corso offre 6,5 ore di corso, articolate in 83 brevi lezioni. Il corso garantisce l’apprendimento di 150 parole, le regole grammaticali di base, la capacità di lettura di semplici testi. Insomma, l’ideale per iniziare!

  • Corso Learn Basic Chinese, sulla piattaforma Udemy, in lingua inglese. Adotta un metodo cosiddetto “naturale”, basato su come si impara la propria lingua madre. Infatti, si parte dall’ascolto, dalla ripetizione e dall’imitazione della pronuncia, per passare pian piano alle spiegazioni.

  • Corso College Mandarin Chinese Course, tenuto da Hong Zeng, docente di cinese in molte università americane. Anche questo reperibile sulla piattaforma Udemy, si tratta di un corso in lingua inglese organizzato in modo divertente e coinvolgente.

  • Corso Complete Chinese Course: Learn Mandarin for Beginners è un corso in inglese, anch’esso ospitato sulla piattaforma Udemy. Offre ben 27,5 ore di formazione in 204 lezioni, e propone una formazione veloce, facile e divertente.

  • Corso Quick Survival Chinese Perfect for Travelers to China. Vuoi imparare solo il cinese indispensabile per spostarti in Cina? Ecco il corso che fa per te! Un’ora e mezza di corso per viaggiatori, e incentrata su numeri, date, shopping, spostamenti, cibo e ristoranti. Insomma, il necessario per sopravvivere in Cina!

Livello intermedio

Salendo di livello, l’offerta di corsi online è minore. Eccone però qualcuno:

  • Corso Chinese Made Easy: Understand Chinese in 10 Hours, reperibile su Udemy. Si tratta di un corso articolato in due livelli, che garantisce l’apprendimento di più di 700 caratteri. In totale è composto da 303 lezioni, per una durata di 13 ore e 10 minuti di corso.

  • Corso Learn Chinese Through Short Stories in Chinese Language, di certo è il più particolare tra tutti i corsi che ti abbiamo indicato. Si propone, infatti, di insegnare il cinese attraverso il racconto di storie. Con queste storie, in particolare, puoi capire come si costruiscono le frasi, imparare vocaboli, praticare l’ascolto e assimilare la grammatica. Il percorso, acquistabile su Udemy, dura 2 ore e 40 minuti, ed è articolato in 17 lezioni.

Impara il cinese su italki

  Impara il cinese su italki

Prima di decidere qual è il miglior corso di cinese online per te, valuta anche un corso personalizzato

E se pensi che non sia accessibile per le tue tasche o poco adatto alle tue giornate, ti sbagli!

Noi di italki, infatti, abbiamo cambiato il concetto di corso personalizzato: vieni a trovarci sul nostro sito per scoprirlo.

Sei proprio tu a scegliere il tuo professore di cinese, in base ai tuoi orari e al tuo budget. Ognuno dei nostri insegnanti professionisti, infatti, ha la propria tariffa: puoi visualizzare i loro video di presentazione sulla piattaforma e selezionare il tuo preferito tra quelli disponibili!

Grazie alla nostra rosa di insegnanti, poi, copriamo l’insegnamento di tante lingue; quindi, anche se vuoi imparare altre lingue oltre al cinese, potrai farlo in tutta facilità!

Inoltre, sarai affiancato da uno dei nostri tutor: sarà un riferimento per individuare e applicare il metodo di studio più adatto a te. In questo modo, con italki imparare il cinese sarà facile e veloce.

Che aspetti? Vieni a trovarci sul nostro sito!

Se vuoi invece continuare a leggere altri articoli dal nostro blog, ecco un consiglio per te: scopri come imparare il cinese in un mese.

Related Posts