283 が参加しています
How has social media changed our interpersonal relationships?
The Internet has broken the barriers of human communication in time and space, but it has also changed the way people communicate with each other to a certain extent.
I socil media hanno cambiato quasi tutto del modo di incontrare e comunicare con l’altre persone. C’è positivi e negativi di questi tempi moderni, però questo è sempre stato il caso per tutta la storia del mondo. Ogni volta che è stata introdotta una nuova tecnologia di communicare, per esempio il telefono, il fax, il internet, i cellulari, e addesso i socil media, le realtà delle nostre vite cambiano. La cosa più positiva di questo tipo di comunicazione e che possiamo parlare con amici, con i parenti, colleghi, e persone con gli interessi comune immediatamente, intorno al mondo, con solo un “click”. È più veloce, più facile, e le possibilità sono senza limiti. Forse l’aspetto più negativo e che la vita è diventata come una competizione e tante persone pensano che devono dimostrare una vita (e pure una faccia!!) perfetta sui le loro pagine. Inoltre, quando stiamo per troppo tempo sui siti come Instagram, e Facebook, interagiamo meno faccia a faccia e perdiamo quella connessione importante con l’altre umani. Questo risulta in solitudine per qualche gente e non è tanto buono per la nostra salute mentale. Comunque, così va il mondo, sempre in avanti, e sempre cambiando.
2023年7月20日
3
0
Adesso ogni volta che vogliamo parlare con qualcuno non abbiamo più bisogno di uscire di casa per farlo perché siamo nell'età della tecnologia, quindi possiamo fare questo e molto altro ancora attraverso il cellulare grazie ai social media. Possiamo fare conoscenza con persone che non abitano vicino da noi, e queste cose secondo me sono un vantaggio, ma la maniera in cui i social media hanno cambiato la relazione tra le persone non mi sembra che sia totalmente buona perché il fatto di non avere più la necessità di uscire per socializzare con gli altri facilita l'isolamento, e noi gli umani siamo esseri sociali, quindi se non sappiamo differenziare la vita virtuale di quella del mondo reale e facciamo una mescolanza tra le due, penso che ci farà più male che bene. Leggendo un libro sugli ormoni e la salute ho visto un'informazione che diceva che statisticamente le persone che non hanno relazioni sociali con gli altri “nel mondo reale” muoiono più velocemente di quelle che fumano. Infatti i social media ci danno molti vantaggi che prima non avevamo, come per esempio incontrare qualcuno che non vediamo da molto tempo o sapere che succede dall’altra parte del mondo, ma anche ci hanno preso una parte della nostra naturalezza sociale. È anche importante sapere che il problema non sono solo i social media, ma che le persone non sanno come gestirli perché questi ci fanno essere dipendenti dalle notifiche o dai commenti su di noi. Dal momento che pubblichiamo qualcosa vogliamo sempre tornare indietro per vedere se qualcuno ha reagito, ed è così che appare la dipendenza e preferiamo di più passare ore davanti al cellulare organizzando il nostro profilo e vedendo quello degli altri che andare al parco o visitare qualcuno. Non abbiamo più la necessità di uscire di casa per fare quello che vogliamo, ma per questo non dovremmo trascurare la vita che abbiamo nel mondo reale, non solo perché in internet non costruiamo davvero la nostra vita, ma anche per il nostro benessere.
2023年1月4日
2
2
詳細を表示する
音声/ライティングで言語を練習する
おすすめ