[Deactivated user]
Italiano 🇮🇹 La scossa culturale Parte 3 Sfortunatamente, la seconda fase della scossa culturale può essere più difficile. Dopo aver sistemato nella nostra nuova vita, lavorando o studiando, comprando generi alimenti, facendo il bucato, o vivere con una famiglia casalinga, possiamo diventare molto stanchi e cominciamo a perdere la nostra patria e la nostra famiglia, la ragazza, ragazzo, e gli animali domestici. Tutti piccoli problemi che tutti nella vita sembrano essere molto più grandi e inquietanti quando il affronto in una cultura straniera. Questo periodo d'adeguamento culturale può essere molto difficile e portare al nuovo arrivo respingendo o tirando lontano dalla nuova cultura. Questa fase "rigezione" può sviluppare abitudini malsane (fumare e bere troppo, essendo troppo preocupati per il cibo o il contratto con le persone della nuova cultura). Questo può purtroppo portare alla persona ad ammalarsi o sviluppare infezioni cutanee o eruzioni cutanee che poi rende la persona ancora più spaventata e confusa e indifesa. Questa fase è considerata una crisi nel processo d'adeguamento culturale e molte persone scegliono di ritornare alla loro patria o trascorrere tutto il loro tempo con persone della loro stessa cultura parlando dal loro lingua madre. La terza fase del scossa culturale è chiamata "fase d'adeguamento". Questo è quando inizi a capire che le cose non sono così cattive nella cultura ospitante. Il tuo senso dell rumorismo di solito diventa più forte e ti rendi conto che stai diventando più forte imparando a prendersi cura di te stesso nuovo posto. Le cose sono ancora difficile ma ora sei un sopravvisuto.
Mar 5, 2021 3:45 PM
Corrections · 1
Italiano 🇮🇹 Lo shock culturale Parte 3 Sfortunatamente, la seconda fase dello shock culturale può essere più difficile. Dopo esserci sistemati nella nostra nuova vita, lavorando o studiando, (comprando generi alimentari) facendo la spesa, facendo il bucato, o vivendo in un'altra famiglia, possiamo cominciare a sentirci molto stanchi e cominciare a sentire la mancanza del nostro paese, della nostra famiglia, della ragazza o del ragazzo e dei nostri animali domestici. Tutti piccoli problemi della vita che però sembrano essere molto più grandi e inquietanti quando si affrontano in una cultura straniera. Questo periodo di adeguamento culturale può essere molto difficile e portare al nuovo arrivo (?) (non ho capito,. forse volevi dire a una nuova partenza?) e portarci a respingere la nuova cultura in cui dobbiamo vivere. Durante questa fase di rigetto si possono sviluppare abitudini malsane come fumare e bere troppo, essere troppo preoccupati per il cibo o (il contatto) i rapporti con le persone appartenenti alla nuova cultura. Questo può purtroppo portare la persona ad ammalarsi o a sviluppare infezioni o eruzioni cutanee che potrebbero rendere la persona ancora più spaventata, confusa e indifesa. Questa fase è considerata una crisi nel processo d'adeguamento culturale e molte persone scelgono di ritornare nel loro paese o di trascorrere tutto il loro tempo con persone della propria cultura parlando la propria lingua madre. La terza fase dello shock culturale è chiamata "fase d'adeguamento". Questo è quando inizi a capire che le cose non vanno così male nella cultura ospitante. Il tuo senso dell'umorismo di solito diventa più importante e ti rendi conto che stai diventando più forte imparando a prenderti cura di te stesso in un nuovo posto. Le cose sono ancora difficili ma ora sei un sopravvissuto.
Molto bene! Non tradurrei "Shock" con scossa perché anche in italiano di solito si parla di "Shock culturale".
March 5, 2021
Want to progress faster?
Join this learning community and try out free exercises!