Community Web Version Now Available
Lindalva Santos
Professional Teacher
purtroppo...

Ho sentito una donna alla radio che ha detto "'Purtroppo' è corretto, 'purtroppo' è sbagliato", anche lei ha detto che molta gente fare errori con questa parola. Il mio ascolto in italiano non è buono, quindi ho sentito le due parole comme "purtroppo". Conosco la parola "purtroppo" e la vedo nel dizionario, quindi credo che ho ascoltato bene nella prima parte ('purtroppo' è corretto) ma ho ascoltato male la seconda parte. Ho fatto una ricerca su Internet e l'unica parola che è simile a "purtroppo" e non vedo nel dizionario è "pultroppo".

È in realtà questa parola che la donna probabilmente ha detto (pultroppo)? É vero che molta gente fare errori con questa parola?

Feb 9, 2015 7:25 PM
15
2
Comments · 15

Caro Daniele,

quello che dici sulla TV ti mette in compagnia di un grande, un tale Alfred Hitchcock.

In una sua introduzione ad un breve tele-film disse (nel suo modo meraviglioso):

 

"

  cari telespettatori, due cose sarebbero da tenere sotto chiave nelle case:

 le armi da fuoco e la televisione

"

February 10, 2015

Gentile Armando, non sia suscettibile. Dobbiamo cercare di aiutarci, questa è una piattaforma di apprendimento. 

Ho solo consigliato una lettura che parla dei pregiudizi sulle lingue. 

Quando si definisce una lingua logica o complessa o precisa si commette un errore. Non esiste alcun parametro scientifico per qualificarle in questo modo.

Inoltre, mi permetta, ma se lei afferma: "la lingua italiana è difficile ed è risaputo in tutto il mondo", implicitamente afferma anche l'esistenza di altre lingue più o meno "difficili" dell'italiano, ed è lei in questo caso che crea delle possibili contrapposizioni.

 

Buona serata!

 

 

 

February 14, 2015

Leggendo i commenti non posso non schierarmi contro i soliti diffusi pregiudizi linguistici che insistono su contrapposizioni (lingue primitive/lingue complesse, lingue logiche/lingue meno logiche, lingue facili/ lingue difficili etc.) che la letteratura scientifica in materia ha da tempo superato, in quanto si tratta di parallelismi senza alcuna motivazione scientifica.

 

Consiglio la lettura di un qualsiasi manuale (attuale) di linguistica generale.

Per esempio: G.Graffi e S. Scalise, Le lingue e il linguaggio, Il Mulino nel secondo capitolo Che cos'è una lingua, al paragrafo 10. Pregiudizi linguistici spiega in modo chiaro ed accessibile a tutti come certe affermazioni sulle lingue siano del tutto soggettive, quindi - ripeto - infondate dal punto di vista scientifico.

 

 

 

 

February 14, 2015

E' vero, tanti italiani l'italiano non lo sanno (e, purtroppo, tanti di loro sono insegnanti); non parliamo poi della TV italiana: è pericolosa come un microonde acceso senza sportellino, purtroppo. Ciao!

February 10, 2015

Non mai sentito 'pultroppo' prima di ora.

Non penso che la parola 'purtroppo' ci porti a sbagliare;

da quello che so il suo significato non e` ambiguo e non ricordo di averla

mai letta o ascoltata in contesti non validi.

Alla televisione, almeno in Italia, si sentono molte cose prive di fondamento.

February 9, 2015
Show More
Lindalva Santos
Language Skills
English, French, German, Italian, Portuguese, Spanish
Learning Language
French, German, Italian