Quais são algumas das melhores linhas de um livro?
442 are participating
Ho deciso di convidere un po’ di frasi del un di miei libri preferiti. “L’ordine del tempo” è scritto da un autore italiano Carlo Rovelli ma questo libro non è solo per lettori italiani. Questo libro è per tutti i lettori nel mondo. Mi piace questo libro perché provoca buone domande sulla vita e tempo stesso. Come ad esempio, in che modo a pensiamo il scorrere del tempo? Perché abbiamo il tempo? Perché misuriamo il tempo? La prima frase che voglio convidere è “L’intero evoluzione del scienze suggerebbe che il migliore grammatica per pensare al mondo è che di cambiamento, non di permanenza. Non dell’essere, ma di divenire.” La seconda e ultima frase è la più importante per me, “questo è il momento per noia. Memoria. Una nostalgia. Il dolore dell’assenza. Ma non è l’assenza a causare dolore. È affetto è amore. Senza affetto, senza amore, tali assenze non ci darebbero pena. Per questo anche il dolore causato dall’assenza e all fine qualcosa di buono e anche di bello. Perché si nutre di ciò che dà senso alla vita.”
October 24, 2021
4
0
Show more
Practice your learning language by audio/writing.
Recommendations