Come essere fluente con il tedesco
Tedesco

Come essere fluente con il tedesco

Quando studiamo una lingua straniera, una delle preoccupazioni maggiori è quella di avere una buona pronuncia e riuscire a parlare fluentemente.  Uno degli ostacoli più grandi di quando si vuole imparare una lingua, infatti, è riuscire a esprimersi senza esitazioni. Parlare in modo fluente in tedesco, però, non è affatto semplice. Il tedesco è una lingua complessa, derivante da un ceppo linguistico diverso dal nostro e che presenta delle strutture differenti. Ma dominare la lingua di Goethe non è impossibile. Diventare fluente come un nativo tedesco è un sogno che si può realizzare seguendo i nostri consigli.

Essere fluente in tedesco è possibile

Il tedesco, si sa, è una lingua ostica, soprattutto  se la tua lingua madre è una lingua romanza. Studiarla richiede più applicazione e forza di volontà di altre lingue come lo spagnolo e il francese.

Raggiungere un livello tale da parlare in maniera fluente in tedesco come un nativo non è affatto facile. Sicuramente, la grammatica, le coniugazioni dei verbi e i suoni di questa lingua possono creare preoccupazioni. Gli articoli, ad esempio, sono tre (maschile, femminile, neutro), ma non si associano ai rispettivi sostantivi con una logica precisa. Certamente, anche la pronuncia di frasi e parole ricche di consonanti crea delle difficoltà in parlanti italofoni.

Fortunatamente, niente è impossibile e con un po’ di pratica e determinazione potrai migliorare le tue capacità comunicative velocemente.  Dimentica gli imbarazzanti “eeehm” tra una parola e l’altra, i trucchi per parlare in tedesco  come si deve sono semplici. Ecco come essere fluente in tedesco e sapersela cavare in ogni situazione comunicativa parlando in maniera naturale.

Usa il tedesco ogni giorno

Per prima cosa, esporsi quotidianamente alla lingua tedesca è indispensabile. Ci sono diversi modi per fare pratica ogni giorno anche quando non stai studiando attivamente. Innanzitutto, trova un modo per ascoltare delle conversazioni in lingua tedesca. Guarda i tuoi film preferiti in tedesco, magari attivando anche i sottotitoli per non farti sfuggire nessuna parola. I programmi TV sono un altro modo utile per prendere confidenza con accento, gergo e termini comuni tedeschi. Non importa se non comprendi subito ogni singola parola, inizialmente l’importante è capire e immergersi nel contesto. Con un po’ di pratica inizierai a intendere ogni dettaglio, le intonazioni e le diverse sfumature dei discorsi.

Alla stessa maniera, ti consigliamo di svolgere tutte le tue attività quotidiane, ma in tedesco. Cambia la lingua del tuo smartphone, cerca delle ricette da cucinare o fai la lista della spesa in tedesco. Puoi anche ascoltare la radio o leggere le notizie del giorno sui quotidiani tedeschi online. Se ami la lettura, leggi i tuoi libri preferiti in tedesco e cerca di concentrarti sul contesto. Non importa se all’inizio non capirai proprio tutto, l’importante è comprendere il senso generale della frase. D’altronde, più ti immergerai in questa lingua, prima riuscirai ad essere fluente in tedesco.

Siamo nell’era digitale, approfittiamone

Siamo nell’era digitale, approfittiamone

Il web è un posto meraviglioso in cui trovare tutto quello di cui hai bisogno per esercitarti a parlare in tedesco.  Una buona idea è ascoltare i podcast tedeschi su argomenti che ti appassionano, che sia sport, arte, scienza, videogiochi, ecc. In realtà, non importa quale sia l’argomento di tuo interesse. Troverai sicuramente un podcast che ti permetterà di approfondire i tuoi hobby e allo stesso tempo ampliare il tuo vocabolario. Se sei un appassionato di musica, prova a leggere i testi delle tue canzoni tedesche preferite mentre le ascolti e poi cantale a squarciagola, sarà un esercizio divertente che ti auterà a migliorare notevolmente la tua pronuncia. Anche ebook e audiolibri, video Youtube o le dirette Twitch sono un ottimo modo per familiarizzare con il tedesco divertendosi.

Se hai numerosi impegni giornalieri, le app per smartphone sono l’ideale per apprendere in quei pochi minuti liberi a disposizione. Uno strumento di apprendimento con un approccio fresco adatto a utenti di qualunque livello di lingua. Gradualmente, gli esercizi proposti ti auteranno a diventare fluente in tedesco senza rubare troppo tempo ai tuoi impegni quotidiani.

Invece di provare a migliorare il proprio tedesco da soli, non è meglio farlo in compagnia? Magari con qualche madrelingua tedesco che vuole apprendere la tua lingua. Basta cercare un sito in cui partecipare a un tandem linguistico e il gioco è fatto. Ovviamente, potrete parlare di tutto ciò che vi va migliorando  le vostre abilità linguistiche correggendovi a vicenda. Partecipare a scambi linguistici è un ottimo modo per fare pratica e farsi nuovi amici in giro per il mondo.

Tieni a mente il motivo per cui vuoi migliorare

Essere fluente in tedesco non significa conocere ogni singola parola del vocabolario. Per prima cosa, dovresti chiederti qual è il motivo che ti spinge a voler migliorare le tue capacità linguistiche. Ad esempio, sei uno studente di ingegneria e vuoi parlare in tedesco in modo fluido per avere più possibilità lavorative? Oppure ami viaggiare e vuoi essere in grado di comunicare senza problemi nei paesi in cui si parla questa lingua? Avere le idee chiare su quale sia la motivazione che ti spinge a migliorarti è fondamentale. Fin dall’inizio potrai  concentrare i tuoi sforzi su argomenti che ti saranno utili per i tuoi obiettivi.

Fai pratica costantemente

Il trucco per imparare una lingua è sempre quello, esercitarsi con costanza. Purtroppo, trovare del tempo da dedicare allo studio del tedesco fra i vari impegni quotidiani può essere complicato. Per questo motivo, creare una routine può aiutarti a velocizzare i tuoi progressi. Ad esempio, puoi iniziare con sessioni giornaliere da 30 minuti. Oppure puoi dedicare un ora allo studio del tedesco a giorni alterni. Il consiglio è quello di segnare questo impegno nel calendario per stabilire un appuntamento fisso da non mancare. Puoi approfittarne per:

  • Ascoltare podcast;
  • Leggere un libro;
  • Prendere appunti;
  • Ripassare la grammatica;
  • Guardare un video e ripetere ciò che senti;
  • Registrarti e riascoltarti per capire gli errori che commetti.

Dunque, pianificare le tue lezioni limitando le distrazioni ti consentirà di avere grandi risultati già nel breve periodo mantenendoti motivato.

Non solo grammatica

Anche se conoscere la grammatica è davvero importante per parlare correttamente una lingua straniera, non è tutto. Per esprimerti senza esitazioni, ascolta i nativi tedeschi e imita il loro modo di parlare. Di certo, in questo modo imparerai il loro slang, l’accento e il contesto esatto in cui utilizzare un determinato termine. Lavora sulla tua pronuncia ed esercitati a riprodurre i suoni più difficili di questa lingua. Per parlare in tedesco fluidamente, prova anche a imparare parole e soprattutto frasi intere. Imparare espressioni, e non singole parole, ti aiuterà a costruire una frase corretta rapidamente quando si presenterà l’occasione.

Analogamente, anche sforzati di pensare in lingua straniera, invece che ne nella tua lingua madre e dopo tradurre, è utile. Hai presente quando hai la parola che cerchi sulla punta della lingua ma proprio non ti viene? Abituando il tuo cervello a pensare in tedesco eviterai quell’imbarazzante momento di silenzio troppo lungo tra una parola e l’altra.

Dai l’impressione di essere fluente

Senza dubbio, i libri di testo possono darti una buona base della lingua per cavartela in ogni situazione. Ma per parlare in tedesco come un vero madrelingua, indipendentemente dal livello linguistico, devi utilizzare riempitivi e slang tedeschi. Infatti, in situazioni informali, ci sono parole che arricchiscono la frase come un classico “cioè”, “tipo”. Alcune di queste sono:

  1. Äh (uhm);
  2. Doch (sorpresa, incredulità);
  3. Na ja (ha diversi significati, come esprimere indecisione);
  4. Mach’s gut (ciao, buona giornata);
  5. Genau (affermazione)
  6. Krass (che forte);
  7. Also (quindi, allora).

Inserendo questi termini nel tuo discorso, la conversazione sarà più fluida e sembrerai un vero tedesco. Soprattutto se hai già una buona pronuncia e se con un po’ di pratica riuscirai a utilizzarli in maniera naturale.

Sicuramente, il segreto è ascoltare i madrelingua tedeschi e assimilare la maniera in cui li utilizzano all’interno della frase. Semplice no?

Diventa fluente in tedesco con italki

Diventa fluente in tedesco con italki

Come vedi, le strade per imparare a parlare in tedesco fluentemente sono moltissime, basta solo un po’ di buona volontà. Grazie ai nostri consigli sarai in grado di esprimerti nel migliore dei modi. E se vorrai visitare i luoghi più incantevoli della Germania, sarai pronto per conversare con ogni autoctono che incontrerai. Ma se vuoi avere una padronanza della lingua talmente elevata da essere scambiato per uno di loro, scegli italki.

Imparare il tedesco con i nostri tutor altamente qualificati sarà senz’altro più facile e raggiungerai grandi risultati velocemente. Scegli il professore di tedesco migliore per te fra tutti i profili che compaiono sul nostro sito. Prima di affidarti a uno dei nostri docenti potrai anche chiedere una lezione di prova. I nostri insegnanti ti aiuteranno a migliorare le tue capacità comunicative con programmi didattici realizzati su misura per te. Il tutto ad un prezzo contenuto e negli orari a te più congeniali. Non perdere tempo, trova il tuo professore su italki e preparati ad essere fluente in tedesco. Se ti è piaciuto questo articolo, ti interesserà sicuramente sapere a cosa serve la conoscenza della lingua tedesca.

 

Related Posts