Miglior metodo di studio dell'inglese
Inglese

Miglior metodo di studio dell’inglese

L’inglese è la seconda lingua più studiata al mondo ed è utilizzata praticamente ovunque. Oggiorno parlarlo correttamente è fondamentale per la tua carriera lavorativa ma anche per viaggiare o arricchire il proprio bagaglio culturale. Esistono numerosi modi per imparare l’inglese, più o meno adatti alle nostre capacità e al nostro livello linguistico. Ma se ti stai chiedendo qual è il miglior metodo di studio dell’inglese per te, sei nel posto giusto. Ti basterà seguire i nostri consigli per imparare l’inglese nel migliore dei modi. Con un po’ di impegno e la motivazione giusta,  sarai fluente come un autoctono e i tuoi sforzi saranno ripagati.

Iniziare lo studio dell’inglese seguendo le proprie passioni

Un ottimo modo per imparare l’inglese è farlo concentrandosi sulle tue passioni e su ciò che ti piace. Ti aiuterà a rimanere sempre motivato e a studiare mantenendo un atteggiamento positivo. Ad esempio, la lettura è uno dei grandi classici tra i migliori metodi di studio dell’inglese. Se ami leggere, scegli un buon libro in lingua originale e non preoccuparti se non capisci ogni singola parola. Per migliorare le tue capacità di comprensione, all’inizio l’importante è afferrare il senso generale della frase. Ovviamente potrai anche segnare le parole che ti sembrano più importanti e cercarne il significato in un secondo momento.

Se invece non sei un grande lettore ma vorresti iniziare a leggere in inglese, sai cosa fare? Un’ottima mossa che puoi vedere come un’introduzione allo studio della letteratura inglese è scegliere testi bilingue, con il testo in inglese affiancato dal testo in italiano. In questo modo apprenderai immediatmente il significato delle parole inserite nel loro contesto e i tuoi sforzi saranno subito riconpensati.

Sicuramente, un’altra grande passione sempre più diffusa è la cucina. Se hai voglia di cimentarti ai fornelli con nuovi piatti sfiziosi, prova delle ricette in inglese. Cucinare ricette della tradizione anglosassone è un ottimo modo per scoprire qualcosa di diverso sulla loro cultura. In questa maniera imparerai anche nuovi vocaboli, conquistando i tuoi commensali con nuovi sapori.

Migliora le tue capacità con musica e film

Migliora le tue capacità con musica e film

Per migliorare la comprensione orale e la pronuncia comodamente da casa, puoi ascoltare musica e guardare i tuoi film preferiti. Sulle numerose piattaforme di streaming è possibile guardare un bel film o una serie TV  in lingua originale. Oltretutto, perché non attivi i sottotitoli per non perdere nemmeno una parola e studiarne la pronuncia corretta? Essendo più brevi dei film, i video su YouTube sono perfetti se non si ha molto tempo a disposizione. Inizialmente, non preoccuparti se non comprendi ogni singola parola, l’importante è afferrare il senso del discorso.

Puoi esercitarti nello studio dell’inglese anche ascoltando la tua musica preferita. Cerca i testi in lingua originale e cantali sotto la doccia o mentre svolgi le faccende quotidiane. Oppure ascolta i podcast in inglese. Ce ne sono tantissimi e di ogni argomento, anche fatti apposta per imparare le lingue. Qualunque siano i tuoi interessi, troverai sicuramente quello adatto a te che diventerà un appuntamento fisso da ascoltare con piacere.

Scopri il tuo livello di lingua di partenza

Una delle prime cose da fare per iniziare lo studio dell’inglese col piede giusto è capire il proprio livello linguistico. Secondo il QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue), esistono 6 livelli:

  • A1, A2: ELEMENTARE;
  • B1, B2: INTERMEDIO;
  • C1, C2: AVANZATO.

Ci sono numerosi siti internet in cui puoi testare le tue capacità e scoprire il tuo livello di lingua. In questo modo saprai se dovrai inizare a studiare le basi o se ricordi ancora delle nozioni studiate in passato. Questo accorgimento è fondamentale per reperire il materiale da studiare del livello giusto e procedere migliorando step by step.

App per imparare le lingue

Trovare il tempo per lo studio dell’inglese fra i vari impegni quotidiani non è sempre facile. Fortunatamente, le app per imparare le lingue sono uno strumento didattico ideale per risolvere questo problema. Esercitati con numerosi test, quiz, esercizi  anche di pronuncia, e lezioni per ogni livello linguistico da svolgere quando vuoi. Puoi utilizzarle sull’autobus, comodamente sdraiato sul divano dopo pranzo o mentre aspetti che arrivi la pizza che hai appena ordinato. Certamente un ottimo modo per ottimizzare il poco tempo a tua disposizione migliorando le tue capacità.

Interagire con i nativi

Uno dei migliori modi per apprendere l’inglese velocemente è, chiaramente, vivere per un certo periodo in un paese anglofono. L’inglese è la lingua più parlata al mondo, quindi hai un’ampia scelta di paesi che puoi decidere di visitare. Immergerti totalmente nella cultura del luogo e ricevere numerosi input in inglese ti aiuterà a raggiungere grandi risultati rapidamente.

Una volta che si decide di partire, un’occasione da non lasciarsi scappare è iscriversi ad un corso di lingua all’estero. Dovendo interagire con persone native e parlare inglese ogni giorno, lo studio dell’inglese sarà ancora più stimolante. Un’esperienza unica e intensa da non lasciarsi sfuggire.

Purtroppo, non tutti hanno la possibilità di partire per un corso all’estero da un momento all’altro. Ma fortunatamente, nell’era digitale è possibile interagire con un autoctono anche comodamente da casa. Un’ottima maniera per contattare un anglofono è partecipare ai tandem linguistici, ossia delle conversazioni tra due persone di nazionalità diversa. Dialogando con un madrelingua, vi correggerete a vicenda migliorando le vostre abilità e parlando del più e del meno. Come puoi notare, è un ottimo modo per imparare l’inglese mentre si chiacchiera con un nuovo amico.

Fare pratica con motivazione e organizzazione

Apprendere una lingua è un percorso pieno di difficoltà, servono la giusta motivazione e tanto impegno. Senza dubbio, qualunque sia il miglior metodo di studio dell’inglese, la pratica costante resta un tassello fondamentale. Cerca di organizzare il tuo tempo tra i vari impegni quotidiani per esercitarti ogni giorno. Prendilo come un appuntamento fisso a cui non puoi mancare e diversifica lo studio per rimanere motivato. A questo proposito potresti dedicare le giornate allo studio di:

  1. Grammatica e verbi base come to be, to get, to have, modal verbs, coniugazioni, ecc;
  2. Leggere un libro del tuo livello linguistico aumentando la difficoltà col tempo;
  3. Ascoltare podcast in lingua inglese;
  4. Guardare dei video, registrarti mentre ripeti ciò che senti e riascoltarti per scoprire i tuo difetti di pronuncia;
  5. Svolgere esercizi sulle app linguistiche;
  6. Ecc.

Ad ogni modo, tieni sempre a mente il motivo per cui stai imparando l’inglese. Concentrarti su termini a te più utili, utilizzati nell’ambito di tuo interesse. Sei uno studente che deve superare un esame, devi partire per un viaggio, o stai cercando lavoro all’estero? Questi casi necessitano di un lessico diverso, e sapere ciò di cui hai bisogno ti aiuterà ad apprendere più velocemente. Fin da subito potrai concentrare i tuoi sforzi su argomenti che ti saranno utili per i tuoi obiettivi. Studiare con regolarità e fare pratica costantemente, dunque,  ti aiuterà a raggiungere i risultati prefissati rimanendo sempre motivato.

Esponiti il più possibile alla lingua inglese

Esponiti il più possibile alla lingua inglese

Se vuoi veramente imparare l’inglese, una full immersion è esattamente quello di cui hai bisogno. Ci sono diversi modi per esercitare le tue abilità  e apprendere una lingua svolgendo le tue normali attività quotidiane. Ad esempio, puoi incomiciare modificando la lingua dei tuoi dispositivi elettronici. Leggi qualunque cosa in inglese, dalle notizie di attualità allo sport, o perfino la confezione dei tuoi cereali preferiti. In auto o mentre fai jogging ascolta radio o podcast in inglese che trattano ogni armomento. Tornando alla letteratura, se preferisci utilizzare un supporto elettronico da leggere su ogni dispositivo, gli ebook fanno al caso tuo. Anche loro sono perfetti per aiutarti nell’introduzione allo studio della letteratura inglese leggendo un’opera di Oscar Wilde o Virginia Woolf. E perché no, puoi perfino pensare in inglese mentre scrivi la lista della spesa o scegli un film da vedere.

Affidati a dei professionisti con italki

Come puoi notare, ci sono diversi modi molto validi per imparare una lingua. Sono tutti  più o meno efficaci a seconda delle nostre capacità e predisposizioni. Ma una cosa è certa, il miglior metodo di studio dell’inglese è indubbiamente scegliere un professore di inglese su italki. Il tuo insegnate preparerà un piano di studio personalizzato in base al tuo livello di partenza e ai tuoi obiettivi. Ovviamente potrai imparare l’inglese comodamente da casa facendo lezione agli orari a te più congeniali. Inoltre, ti sei mai chiesto quanto costa un corso di inglese online? Con italki puoi pagare una singola lezione alla volta senza abbonamento e costi di prenotazione aggiuntivi. Mediamente, una lezione di inglese su italki costa circa 10 euro. E allora cosa aspetti? Il miglior modo per apprendere l’inglese è farlo con italki, approfittane subito!

Related Posts